Showa

I guanti da lavoro Showa sono perfetti sia per usi industriali che domestici. Oltre alla protezione, grazie ai materiali di alta qualità, i dispositivi si adattano come una seconda pelle sulle mani, garantendo una piena libertà di movimento. Sia i modelli riutilizzabili che quelli monouso, offrono un alto livello di comodità, scongiurando problemi alle mani (come dermatiti) grazie ai sistemi di traspirazione.

Scopri tutti i modelli a prezzi convenienti: le spedizioni sono rapidissime!

Continua a leggere...

Nessun prodotto corrispondete alla selezione è stato trovato.

Aggiornato il 30/07/21 da Erika C.

Showa: guanti da lavoro per ogni professione

La storia del marchio Showa risale a più di 60 anni fa, in Manciuria, quando Akeo Tanaka venne arruolato nell’esercito ed ebbe la sfortuna di assistere alla perdita delle dita dei suoi connazionali a causa del congelamento, nonostante indossassero guanti in pelliccia e sottoguanti in cotone.

Da quel momento, la protezione delle mani divenne per lui un argomento di vitale importanza, tanto da riuscire a fondare un’azienda produttrice di guanti di sicurezza.

Dopo la guerra, Tanaka si dedicò alla produzione di cartucce d’inchiostro in PVC per penne stilografiche, ma nel frattempo non fece a meno di notare che i guanti da lavoro industriali erano sì robusti, ma non funzionali. Dal ricordo traumatico dei suoi compagni di guerra, ebbe quindi l’idea di realizzare i guanti in PVC.

Questi offrono infatti una maggiore protezione sul palmo e sulla punta delle dita, ma sono provvisti di uno strato di materiale più sottile in corrispondenza del polso, in modo da indossarli e toglierli con più facilità.

Tali caratteristiche hanno riscontrato un successo incredibile soprattutto nell’uso:

  • marino
  • industriale
  • della pesca

È proprio nei settori in elenco che Showa domina con ben pochi rivali.

 guanti showa

 

Negli anni ’70 il guanto industriale in PVC ha visto un ulteriore passo in avanti: si è avvertita la necessità di accedere a prodotti nuovi in grado di offrire un movimento preciso delle dita, mantenendo invariata resistenza e durata.

È per questo motivo che nasce SHOW 610 con una fodera interna confortevole e priva di cuciture; da qui si è ottenuta la protezione da brevetto che ha spinto l’azienda verso un futuro ricco di possibilità. 

 

Da quali rischi proteggono i guanti Showa?

 

I guanti Showa sono ideali sia nel loro ambito di partenza, ovvero quello industriale, sia in quello domestico e in entrambi i casi non vengono mai tralasciate creatività e innovazione.

La protezione offerta dai guanti a marchio Showa riguarda i rischi:

  • chimici
  • termici (sia freddo che caldo)
  • taglio
  • impatto
  • antistatici

Inoltre, Showa offre una gamma così vasta di guanti che i suoi modelli si adattano a più di 30 settori lavorativi diversi: dall’agricoltura al settore aerospaziale.

Tecnologie guanti Showa 

Come già accennato, il team Showa non è affatto stazionario nelle sue imprese, motivo per cui le innovazioni e le tecnologie sono sempre all’ordine del giorno. Tra queste spiccano:

  • Chemrest → protezione dagli agenti chimici a 360°
  • Duracoil → filato ultraleggero composto da fibre attorcigliate
  • EBT → realizzazione di guanti in nitrile biodegradabili
  • S-Tex → fodere senza cuciture, fibre tecniche flessibili
  • Breathex schiuma → doppio rivestimento in lattice per un’alta traspirabilità
  • Microfibra → morbidezza, resistenza, idrorepellenza, capacità elettrostatiche
  • Temres® → impermeabilità e traspirabilità

Anche la scelta dei materiali è tanto ampia da offrire anche guanti in gomma sintetica vulcanizzata, con un’eccellente resistenza all’abrasione e al taglio.

Tuttavia, anche i più tradizionalisti troveranno il modello di guanti adatto a loro, in quanto è possibile optare per materiali più comuni come il cotone, il nylon, l’acrilico, l’aramidico e l’HPPE.

Domande
Nessuna Domanda
Hai trovato quello che stavi cercando?

DPI: Top Categorie

 

Top Brand