Con qualche rallentamento, ma arriviamo! Non si ferma il nostro impegno per i vostri ordini. LEGGI LE FAQ

Spedizione e reso gratuiti
Aiuto e contatti

La smerigliatrice è un utensile divenuto indispensabile nelle officine, laboratori artigiani e del fai-da-te, grazie al quale è possibile effettuare un infinito numero di lavori: levigare, lucidare, ripulire, tagliare, smerigliare su legno, metallo, plastica e molto altro ancora. In commercio esistono modelli con caratteristiche tecnologiche differenziate che meglio si adattano alle varie applicazioni: potenza motore, grandezza del disco, regolazione della velocità, impugnatura ergonomica, attacco dell'albero. I marchi presenti nel ns. catalogo sono i migliori del mercato e offrono una panoramica di prodotti invidiabile nella quale troverete quello che fa per voi! Il mondo degli elettroutensili è infinito e in continua evoluzione con prodotti sempre più performanti e all'altezza di soddisfare qualunque esigenza.     

Leggi di più... >

Chiudi Documento ▲

13 Prodotti/o

  1. Mola da banco combinata Valex EX150S

    potenza 250 W – 1 spazzola con fili acciaio e 1 mola – peso 7.00 kg –

    • Potenza 250 W
    • mola Ø esterno 150 mm
    • mola Ø foro 12,7 mm
    • N. giri 2.950 min-1
    • Peso 7,00 kg
    • Spedizione GRATUITA
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 3 giugno 2020

    53,90 € IVA inclusa

  2. Smerigliatrice angolare 115 mm Valex SA 52 1401620

    motore 500 W – diam. disco 115 mm NON incluso -

    • Alimentazione 230 V
    • Motore 500 W
    • Numero giri 12000 min
    • Diam. disco 115 mm (NON incluso)
    • Peso 1,60 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 3 giugno 2020
    • Spedizione con corriere espresso
    25,90 € IVA inclusa

  3. Smerigliatrice angolare a batteria Valex M-SMA 18

    gamma batterie 18V NON comprese - disco diam 115 mm NON compreso - gamma ONE ALL

    • Batterie 18V NON comprese
    • Diam. disco 115 mm NON compreso
    • Gamma ONE ALL
    • Peso netto 2,0 kg
    • Spedizione GRATUITA
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 3 giugno 2020

    40,90 € IVA inclusa

  4. Smerigliatrice angolare Valex SA931 PRO

    motore 850 W - disco Ø125 mm NON incluso - peso netto 2,00 kg

    • Alimentazione 230 V
    • Potenza 850 W
    • N. giri 11000 min-1
    • Disco 125 mm NON incluso
    • Peso 2,0 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 3 giugno 2020
    • Spedizione con corriere espresso
    39,90 € IVA inclusa

  5. Mola da banco combinata Valex EX140

    potenza 150 W – n. 2 mole – peso 5.50 kg –

    • Potenza 150 W
    • mola Ø esterno 150 mm
    • mola Ø foro 12,7 mm
    • N. giri 2.950 min-1
    • Peso 5,50 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 17 giugno 2020
    • Spedizione con corriere espresso
    40,90 € IVA inclusa

  6. Smerigliatrice angolare Valex SA 240MR

    potenza 2200W - compatibile con dischi 230 mm - impugnatura girevole - peso 6,5 kg

    • Motore 2200W
    • Disco compatibile Ø 230 mm NON incluso
    • Impugnatura girevole 180°
    • Peso 6,5 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 17 giugno 2020
    • Spedizione con corriere espresso

    Prezzo di listino: 79,90 €

    Special Price 63,00 €

13 Prodotti/o

Domande

Marzia - 4 mesi fa

Come faccio a sostituire il disco di una smerigliatrice angolare?

Fabio

Ciao Marzia,
sostituire il disco su una smerigliatrice angolare è molto semplice basta bloccare l'albero tenendo premuto il pulsante di blocco dell'albero. Questa operazione lascia una sola mano libera per sostituire il disco con una chiave, tenendo contemporaneamente l'utensile.

Buona giornata!

Filippo - 4 mesi fa

Ciao, cosa sono le smerigliatrici pneumatiche?

Erika

Ciao FIlippo, le smerigliatrici pneumatiche funzionano ad aria compressa, per cui per ricaricare tali strumenti p necessario un apposito compressore d’aria. Come le smerigliatrici a batteria, anche quelle pneumatiche offrono massima libertà dal filo, ma non garantiscono le stesse prestazioni dei due modelli citati in precedenza. La scelta di una smerigliatrice ad aria compressa si basa principalmente sul livello di erogazione dell’aria, indicato in bar.

Buona giornata!

Pino - 4 mesi fa

Buongiorno, le principali differenze tra smerigliatrici a filo e a batteria per il fai-da-te?

Andrea

Ciao Pino, di smerigliatrici per il fai-da-te se ne possono trovare sia a batteria che alimentate a corrente elettrica.
Le prime hanno il vantaggio di poter essere utilizzate senza limiti di spazio, per cui sono adatte anche ai lavori in giardino o lontano da prese di corrente. Tuttavia hanno chiaramente un'autonomia limitata, per cui non sono indicate per un utilizzo intensivo, ed in genere la potenza del motore è leggermente inferiore rispetto a quelle alimentate a corrente. Inoltre il peso della batteria incide sul peso complessivo dell'attrezzo, per cui va tenuto conto che le smerigliatrici di questo tipo sono più pesanti e meno maneggevoli di quelle a corrente. Un modello a batteria è più indicato per i piccoli lavori di manutenzione e precisione in ambienti esterni, come potrebbe essere, ad esempio, la rimozione della ruggine da un cancello, oppure il taglio di tubi in plastica di poco spessore o travi sottili di legno.
Viceversa, le smerigliatrici a corrente hanno il problema di dover essere sempre collegate ad una presa e quindi il loro uso è delimitato dalla lunghezza del cavo, il quale può intralciare nei movimenti, soprattutto se abbiamo necessità di salire un una scala.
Tuttavia il loro motore è generalmente più potente, dunque in grado di affrontare una più vasta gamma di materiali. Anche la loro autonomia è decisamente maggiore rispetto a quelle a batteria, per quanto il tempo di utilizzo dev'essere sempre calcolato in base alla potenza del motore, onde evitare eventuali problemi di surriscaldamento. Infine i modelli ad alimentazione a corrente sono più adatti ad un utilizzo intensivo su materiali quali marmo e ferro.

Buona giornata!

Michael - 4 mesi fa

Buonasera, come si procede alla manutenzione della smerigliatrice?

Lara

Ciao Michael, la manutenzione della smerigliatrice è molto semplice e garantisce il perfetto funzionamento e lunga vita all'utensile. Per evitare guasti è quindi necessario lubrificare con l'apposito grasso la parte dove avviene il maggior attrito, ovvero all'interno della carcassa ingranaggi. Così facendo si evita di far consumare in modo inappropriato gli ingranaggi. Un ulteriore accorgimento per mantenere in funzione a lungo la propria smerigliatrice è quello di non coprire le prese d'aria per evitare un surriscaldamento dell'indotto. Tale surriscaldamento può verificarsi anche se si preme con troppa forza il disco mentre il flessibile è in azione, poiché questo provocherebbe uno sforzo ai cuscinetti, allo statore e all'indotto, il cuore della smerigliatrice. Infine per mantenere la smerigliatrice in buone condizioni bisogna sostituire regolarmente i carboncini poiché sono materiale di normale consumo; è utile pulire l’interno della smerigliatrice con una soffiata d'aria per evitare un accumulo di polveri e detriti causati dai tagli del materiale e dal consumo del disco stesso.

Buona giornata!

Benedetta - 4 mesi fa

Salve, vorrei sapere se è possibile montare delle mole a tazza coniche sulle smerigliatrici angolari
Saluti

Meri

Ciao Benedetta,
certamente le mole a tazza coniche per metalli si possono montare su smerigliatrici angolari ma per risultati e sicurezza ottimali, sono idonee per l'uso solo con smerigliatrici angolari grandi ( diam 230 mm ) con velocità massima di 8500 giri/min.
saluti

Paola - 4 mesi fa

Buongiorno, su quali basi riesco a capire il tipo di disco più adatto alla mia smerigliatrice? Sono in possesso di una smerigliatrice Bosch GWS 22-230 JH Professional.. vorrei informazioni in più per i dischi da montare.

Lara

Ciao Paola, la tipologia di disco varia a seconda del lavoro che dobbiamo svolgere e del tipo di materiale sul quale andremo a lavorare. Determinante in questo caso è la scelta del diametro del disco che si può montare. Poiché, infatti, nella maggior parte dei casi i dischi si acquistano separatamente, è bene accertarsi prima se la loro misura sia compatibile con il modello di smerigliatrice sulla quale abbiamo intenzione di montarle.
Il disco può essere di sole di tre dimensioni: 115,125 e 230 cm.

- Le lame da 115 e 125 cm sono adatte ad un uso prevalentemente hobbistico. Sono lame che si adattano bene a lavori di precisione, ma che non riescono ad agire su materiali con uno spessore troppo elevato. La lama da 115 cm può tagliare fino a 6 cm di spessore circa, mentre quella da 125 può arrivare anche a 8/9 cm di spessore.

- La lama da 230 cm è decisamente più pesante e consigliata per lavori eseguiti da professionisti. Sono lame in grado di tagliare pezzi di diversi cm di spessore, ma sono meno maneggevoli alle operazioni di levigatura.

Nel suo caso specifico la smerigliatrice Bosch GWS 22-230 JH Professional monta un disco di 230 cm.

Buona giornata!

Marco - 4 mesi fa

Avete delle smerigliatrici a batteria? Quali sono i loro principali vantaggi rispetto a quelle elettriche?
Grazie in anticipo

Andrea

Ciao Marco, si nel nostro sito abbiamo numerosi modelli di smerigliatrici a batteria.

La smerigliatrice angolare a batteria rispetto a quella elettrica è sicuramente uno strumento più maneggevole che permette la massima libertà nel movimento, non essendo collegato ad una rete di corrente.

Buona giornata!


Fai la tua Domanda

Il tuo indirizzo Email non verrà pubblicato.

* Campi Richiesti