Spedizione e reso gratuiti
Aiuto e contatti

Generatori di corrente.... luce è vita

Il generatore di corrente è uno strumento specifico col quale è possibile usufruire di energia elettrica ovunque. Dalle piccole necessità, alle emergenze più gravi, dal campeggio  alla vita all’aria aperta, dalla festa paesana all’attività ambulante, per non dire delle abitazioni o presidi medici, attività industriali e molto, molto altro ancora…. il generatore può essere utilizzato per alimentare molti elettroutensili o macchine particolari come le saldatrici, per illuminare le vs. sere d’estate all’aperto, per portare la vs. attività ambulante ovunque…in una parola il generatore di corrente è entrato a pieno regime nella vita di ognuno di noi per risolvere e dare vita a situazioni molto diverse.
La ricerca di tecnologie diverse e sempre più moderne, ha consentito di avere prodotti molto competitivi ed eterogenei che soddisfano a pieno le esigenze più disparate: motori potenti, affidabili, tecnologia inverter, con avviamento a strappo o a chiave, silenziati, portatili, monofase, trifase, con quadro ATS …. Ognuno con proprietà uniche per rispondere ad un vasto pubblico di clienti con necessità diverse; le marche presenti nel ns. sito sono le migliori a livello nazionale ed internazionale ed offrono prodotti affidabili. Artigiani, professionisti, hobbisti, organizzatori di eventi all’aperto, operatori di sicurezza e pronto intervento…. Date un’occhiata alle ns. proposte e non rimarrete delusi. 


Generatore di corrente: le novità

Generatore inverter HONDA EU22i - Il generatore migliore del 2018 

Aggiornamento del 29/11/2018

Generatore inverter HONDA EU22i monofase silenziato 2,2 KW

Il generatore di corrente è un prodotto che suscita interesse relativamente costante durante tutto il corso dell'anno; in alcuni periodi dell'anno, però, è particolarmente ricercato per una serie di motivi molto specifici: chioschi, camperisti, campeggiatori, vendita di bibite fresche e tanti altri ancora sono gli utilizzatori che usano il gruppo elettrogeno nei mesi caldi per la propria attività o per il propri passatempi. Il più venduto (tanto in termini numerici quanto di fatturato) è il gruppo elettrogeno Honda EU20i (seguito poco dopo dal modello meno potente l'EU10I). Il migliore in assoluto sul mercato, resiste nella sua posizione nonostante i numerosi tentativi di imitazione e la concorrenza di prodotti di importazione di scarsa qualità ed a prezzi stracciati. Chi sceglie honda sa cosa vuole e non scende a compromessi, vuole un prodotto affidabile, sicuro, con prestazioni elevate e che duri nel tempo (ripadangodi di fatto l'investimento sostenuto in fase di acquisto).


Lineonline, il miglior rivenditore online per il tuo generatore di corrente

Aggiornamento del 05/12/2018

Generatore di corrente e Lineonline. La scelta migliore

Devi acquistare un generatore di corrente? Dove lo vuoi acquistare? In quanto tempo arriva? È pesante ed ingombrante, come si scarica? Sono tutte domande che se pur semplici, coloro che vogliono acquistare un gruppo elettrogeno si pongono. La risposta è semplice: Lineonline; gamma vasta disponibile in magazzino per garantire la consegna in 24 ore dalla conferma, pagamenti sicuri con paypal ed i migliori istituti di credito e pagamenti online, spedizioni in sicurezza su pallet di legno ed effettuate con i migliori corrieri espressi. Questi sono solo alcuni dei vantaggi che Lineonline offre ai propri clienti. Se devi acquistare un gruppo elettrogeno e non sai quale, dove o come, affidati ai professionisti del settore e scegli Lineonline.


Leggi di più... >

Chiudi Documento ▲

Imposta ordine ascendente

9 oggetto(i)

  1. Generatore di corrente 4 Kw Compact H5000 con motore HONDA

    motore HONDA GX 270 benzina – 270 cc - 9 Hp

    • Potenza di utilizzo continuativo  4 KW
    • Potenza massima 5KW (1 utilizzo di 1 ora su 12 di accensione)
    • Motore HONDA benzina 4 tempi 270 cc
    • Potenza motore 9 Hp
    • Livello rumorosità 95 dB
    • Peso 62,00 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet

    Prezzo di listino: 828,00 €

    Special Price 778,80 €

  2. Generatore di corrente 3 Kw HONDA GX 200 Tecnogen - semiprofessionale

    motore HONDA GX 200 benzina – 196 cc - Hp 6,5

    • Potenza di utilizzo continuativo  3 KW
    • Potenza massima 3,5KW (1 utilizzo di 1 ora su 12 di accensione)
    • Motore HONDA benzina 4 tempi 196 cc
    • Potenza motore 6,5 Hp
    • Livello rumorosità 96 dB
    • Peso 40,00 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    648,00 € IVA inclusa

  3. Gruppo elettrogeno Honda 6,50 Kw silenziato

    motore HONDA GX390 benzina – 389 cc - 13 Hp

    • Potenza di utilizzo continuativo  6,5 KW
    • Potenza massima 7KW (1 utilizzo di 1 ora su 12 di accensione)
    • Motore HONDA benzina 4 tempi 389 cc
    • Potenza motore 13 Hp
    • Livello rumorosità 96 dB
    • Peso 73,00 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet

    Prezzo di listino: 1.228,00 €

    Special Price 1.099,00 €

  4. Generatore di corrente 6,70 Kw trifase - 3,4 Kw monofase motore HONDA

    motore HONDA GX390 benzina – 389 cc - 13 Hp

    • Potenza di utilizzo continuativo trifase: 4,8 Kw, monofase: 3,4 Kw
    • Potenza massima trifase: 6,7Kw, monofase: 3,4Kw (1 utilizzo di 1 ora su 12 di accensione)
    • Motore HONDA benzina 4 tempi 389 cc
    • Potenza motore 13 Hp
    • Livello rumorosità 96 dB
    • Peso 78,00 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    1.354,00 € IVA inclusa

  5. Generatore di corrente diesel 5,6 Kw Tecnogen LD 7500 E

    motore diesel Lombardini - 442 cc – 11 Hp –

    • Potenza continua  5,0 KW monofase
    • Potenza di spunto 5,60 KW monofase
    • Motore Lombardini diesel 442 cc
    • Potenza motore 11 Hp
    • Peso 101,00 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 2 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    2.527,00 € IVA inclusa

  6. Generatore di corrente diesel 5,6 Kw Tecnogen LD 7500 ELX

    motore diesel Lombardini – 442 cc – 11 Hp

    • Potenza continua 5,0 Kw monofase
    • Potenza di spunto 5,6 Kw monofase
    • Motore diesel Lombardini
    • Potenza motore 11 Hp
    • Peso 116,00 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 2 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    3.090,00 € IVA inclusa

  7. Generatore di corrente diesel 5,1 Kw Tecnogen LD 7500 ESX

    motore diesel Lombardini - 442 cc - 11 Hp

    • Potenza continua  4,6 KW monofase
    • Potenza di spunto 5,10 KW monofase
    • Motore diesel Lombardini 15LD440
    • Potenza motore 11 Hp
    • Livello rumorosità 95 dB
    • Peso 160,00 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 2 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    3.620,00 € IVA inclusa

  8. Generatore di corrente 9,2 Kw Honda Tecnogen H13000ELX

    motore Honda GX630 benzina – 688 cc – 20,8 Hp –

    • Potenza continua 8,4 Kw monofase
    • Potenza di spunto 9,2 Kw monofase
    • Motore HONDA benzina
    • Potenza motore 20,8 Hp
    • Peso 123,00 kg
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 2 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet
    3.620,00 € IVA inclusa

  9. Generatore di corrente 6,50 Kw motore HONDA - KM0

    motore HONDA GX390 benzina – 389 cc - 13 Hp

    • Potenza di utilizzo continuativo  6,5 KW
    • Potenza massima 7KW (1 utilizzo di 1 ora su 12 di accensione)
    • Motore HONDA benzina 4 tempi 389 cc
    • Potenza motore 13 Hp
    • Livello rumorosità 96 dB
    • Peso 73,00 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Spedito su pallet

    Prezzo di listino: 1.228,00 €

    Special Price 1.019,00 €

Imposta ordine ascendente

9 oggetto(i)

Gruppo elettrogeno - Generatore di corrente

GUIDA DEFINITIVA

Scritto da Andrea O. aggiornato 20/09/2019  da Erika C.

Come funziona il generatore di corrente?

Il generatore di corrente, o gruppo elettrogeno, è un macchinario che consente di alimentare differenti tipologie di dispositivi elettrici producendo energia elettrica. Questo avviene grazie alla capacità del generatore di prelevare l'energia termica dal combustbile con il quale è alimentato (benzina, diesel, gas, etc)  e convertirla in parte in energia meccanica e in parte in energia dissipata ell'esterno sottoforma di calore: dopodiché l'energia meccanica, attraverso un alternatore, processo chiamato induzione elettromagnetica viene trasformata in corrente continua o alternata. Questo implica degli scambi di energia tra i vari apparati sotto forma di potenza termica, meccanica ed elettrica.

Disponibile con avviamento meccanico (tramite cordicella) oppure elettrico, questi macchinari possono essere molto utili in molteplici situazioni ove l'energia elettrica non è presente. Non solo è un ottimo compagno di viaggio per le vacanze in camper, ma è uno strumento indispensabile per tutti coloro che lavorano a distanza da una fonte di energia come ad esempio i venditori ambulanti di mercati e fiere. Senza dimenticare che può  rilevarsi fondamentale in situazioni di particolare emergenza, come durante un black-out dovuto al maltempo o ad un guasto tecnico: collegandolo all'utenza elettrica evita di rimanere senza la luce e senza non poter utilizzare i vari apparecchi che fanno parte della nostra vita (stufe elettriche, TV, ventilatori, forno, etc.)

Oggi è possibile trovare sul mercato differenti modelli, di diverse fasce di prezzo per rispondere ognuno alle variegate esigenze dei consumatori. Per questo l'acquisto di un generatore di corrente è sicuramente un acquisto vincente, soprattutto per chi ha  bisogno di avere l'energia elettrica sempre a propria disposizione.

Come scegliere un generatore di corrente

La maggior parte degli utenti non conosce a fondo la varietà di generatori presenti e talvolta compie degli acquisti sbagliati. I generatori di corrente non sono tutti uguali, infatti ogni modello presenta molteplici caratteristiche che devono essere ben esaminate per individuare il modello più adatto alle esigenze e al tipo di componenti che dovranno essere alimentati. I fattori in gioco, come già detto, sono molti da prendere in considerazione: dal tipo di carburante, dalla rumorosità, dalla potenza necessaria, dalle dimensioni e da molti altri fattori. Ecco quindi una guida semplice e completa per aiutarti a scegliere il miglior generatore di corrente, in funzione di diversi fattori

ALIMENTAZIONE

Al momento della scelta di un generatore, un fattore da valutare con molta attenzione è il tipo di carburante utilizzato per lalimentarlo. In commercio sono infatti disponibili generatori a benzina, a diesel (o gasolio), a gas (metano o GPL) e di più sofisticati perché alimentati da pannelli solari. Vediamo quali sono i principali vantaggi.

Generatore di corrente diesel - Gruppo elettrogeno diesel

Un generatore a diesel è molto indicato in ambito professionale e in grado di garantire alte performance nel corso del tempo. I modelli a gasolio sono indicati per un uso prolungato, in quanto il costo del diesel è più basso rispetto alla benzina, così come gli stessi consumi, e  necessitano di una minore manutenzione lavorando a regimi più bassi. Il carburante a diesel può essere tranquillamente conservato all'interno di taniche  perché è sì infiammabile, ma non esplosivo.Tuttavia occorre tenere in debita considerazione che sono molto rumorosi pertanto è sconsigliato un loro uso all'interno o nelle vicinanze di abitazioni e non sono adatti a climi particolarmente rigidi giacché il motore potrebbe trovare difficoltà nella fase di avviamento.

Generatore di corrente a benzina

Il generatore a benzina è sicuramente quello più utilizzato per l'uso domestico: Le sue dimensioni compatte, che ne rendono agevole il trasporto, e la sua maggiore silenziosità lo fanno essere molto apprezzato da quella parte di pubblico che lo usa sporadicamente per i piccoli lavori di casa. Questi generatori sono molto più economici rispetto a quelli a gasolio nonostante il costo della benzina è più alto (per lo meno in Italia), più facili da utilizzare e trasportare ovunque, anche durante piccole gite fuori porta e vacanze in camper. Anche se è possibile utilizzarlo in qualsiasi condizione climatica, il motore lavora a ritmi più elevati e quindi più esposto a problemi meccanici. Senza dimenticare il problema della conservazione della benzina, perché è un liquido non solo infiammabile, ma anche esplosivo e quindi pericoloso.

Generatore di corrente a gas

Questi generatori (GPL o metano) sono ancora poco diffusi tra gli utilizzatori finali, probabilmente per la maggiore difficoltà nel reperire questo tipo di combustibile, ma anche per il fatto che non c'é ancora una diffusa conoscienza sul loro impiego e la loro esistenza, ma i vantaggi sono molteplici... Sono generatori caratterizzati ad un alto livello di silenziosità e sono più ecologici delle due versioni viste in precedenza in quanto l'emissione dei gas di scarico è estremamente ridotta e i ridotti fumi emessi non hanno odori sgradevoli. l costi di gestione sono molto ridotti, così come il consumo ed il costo del carburante. Sono destinati principalmente a chi vuole disporre di un generatore di corrente nella propria abitazione, pronto per essere azionato in caso di black-out o per fare una festa in giardino con gli amici perché è in grado di garantire performance elevate senza arrecare alcun disturbo al vicinato.

Generatore di corrente usato con pannelli solari

Chiunque è particolarmente legato alla salvaguardia del nostro pianeta, può optare per un generatore che produce corrente attraverso l'ausilio di pannelli solari. L'energia pulita, in quanto generata da fonti rinnovabili, e a "costo zero" è sicuramente la caratteristica che ha contribuito al successo di questi modelli innovativi.

TIPO DI CORRENTE IN USCITA

Tutti i generatori di corrente forniscono corrente alternata a 220V 50hz paragonabile a quella che viene utlizzata regolarmente nelle abitazioni, purtroppo però questa non riesce ad essere stabile come quella domestica, pertanto in genere è consigliato utilizzare i generatori di corrente solo per alimentare macchinari meno delicati, come ad esempio trapani, smerigliatri, etc..

Per ovviare a questo problema sono state create le schede AVR che riesco a ripulire e stabilizzare la corrente in uscita per consentire di alimentare anche gli strumenti più delicati, come computer, telefoni, Tv, etc..

Generatore di corrente inverter - Gruppo elettrogeno inverter

Come abbiamo appena detto la corrente erogata da un generatore non è perfetta e pulita come può essere la corrente di casa, per questo se provate a collegare qualche dispositivo elettronico, come un pc o un televisore, potrebbero con molta probabiltà danneggiarsi causandovi un vero danno economico. La corrente non essendo perfettamente stabile va, infatti, a danneggiare gli apparecchi elettronici che sono molto delicati.

Puoi ovviare a questa problematica scegliendo un generatore inverter che eroga corrente stabilizzata, ovvero corrente molto più pulita e stabile. I primi a sviluppare questo tipo di tecnologia inverter fu la Honda che permise l'alimentazione degli apparecchi più delicati attraverso la regolazione  dei flussi di energia e portandoli, così, ad uno stesso livello di elettricità delle prese di corrente della rete domestica. La maggior parte dei generatori portatili silenziati sono a tecnologia inverter, in grado di produrre fino a 7000W di energia facilmente trasportabile e poter far funzionare ogni strumento, come un pc portatile o uno smartphone, o fornire corrente al tuo camper. Il generatore di corrente inverter, quindi, fornisce energia elettrica in base al fabbisogno dell'apparecchio collegato riducendone sensibilmente i consumi e aumentandone la sua longeività.


AMBITO D'USO

Non è detto che lo stesso gruppo elettrogeno possa risultare il migliore per chiunque, ma soprattutto per ogni situazione. infatti la scelta deve essere fatta in relazione alle esigenze e al campo di utilizzo. Nelle grandi aziende o all'interno delle strutture pubbliche, dove occorre garantire continuità energetica di grande portata, i gruppi elettrogeni sono azionati da un motore a benzina o diesel a 4 tempi in grado di funzionare in modo continuo anche per lunghi periodi. Diversamente per l'utilizzo domestico le necessità dell'utilizzatore sono ben altre, quali sicuramente la facilità di trasporto ed un certo livello di silenziosità.

Generatori di corrente per casa

Oggi giorno nelle abitazioni di ognuno di noi siamo invasi da dispositivi elettrici di vario genere. Certo... alcuni di questi sono diventati oramai essenziali, basti pensare ai frigoriferi, alle stufe durante l'inverno, ai piani cottura; altri meno ma comunque importanti come televisori, elettrodomestici, foni e quant'altro. Proprio sulla base di questa premessa che talvolta alcune persone prendono in considerazione l'acquisto di un generatore di corrente per casa.

Un aspetto che distingue un'abitazione dagli altri tipi di utenze elettriche è la presenza di numerosi apprecchi per così dire sensibili, quali televisore, consoledi gioco, impastatrici, ventilatori e molti altri ancora. Questi, in quanto appunto molto sensibili a sbalzi di tensione, necessitano di una corrente molto pulita e perciò i generatori inverter portatili sono un ottima soluzione in termini di qualità della corrente e di rumorosità. Inoltre proprio perché destinati ad una utenza di basso consumo, sono sviluppati con un motore a scoppio 2 tempi, permettendo in questo modo un significativo risparmio in termini di consumo e di spazio occupato

Nonostante abbiano l'indiscutibile pregio di essere facilmente trasportabili, molti degli utilizzatori finali preferiscono i generatori diesel, se non per il fatto che la loro accensione (anche dopo un prolungato tempo di inutilizzo) è pressoché immediata. Inoltre, alcuni di questi modelli, possono avere la scheda ATS integrata per facilitare il collegamento dello stesso al quadro elettrico di casa e poter così avviarsi in automatico a seguito di un black-out.

In generale, comunque, un generatore di corrente per la casa si può rilevare fondamentale nel fornire ad una qualsiasi casa energia elettrica in casi di emergenza, qualora la principale fonte di energia, in modo particolare quella collegata alla rete domestica, sia fuori uso a causa di black-out o guasti tecnici. Non è necessario che l'energia venga fornita a tutti gli apparecchi elettrici presenti in casa, ma solo a quelli che forniscono servizi essenziali come l'illuminazione, l'acqua corrente, il frigorifero; e in questo caso un piccolo generatore inverter potrebbe essere sufficiente. I fornelli elettrici, i condizionatori d'aria, i forni, asciugatrici e lavastoviglie  sono tra gli elettrodomestici che assorbono troppa energia per poter essere alimentati, quindi necessitano di un wattàggio più importante.

Generatori di corrente portatili

Piccolo ed estremamente leggero: sono queste le caratteristiche che contraddistinguono un generatore portatile e che lo rende facile da trasportare, ovunque viene a mancare energia elettrica per alimentare piccoli dispositivi elettrici. Questi generatori hanno dimensioni particolarmente compatte, circa il 50% più piccole dei modelli tradizionali, puoi sempre portarli assieme con te e risolverti quei piccoli problemi che si manifestano all'improvviso. Generalmente la loro potenza non supera i 2,0 kW ed è questo il motivo percui non è possibile alimentare dispositivi con un alto consumo di energia, ma possono essere una buona soluzione quando ne hai bisogno sporadicamente: sia che tua stia organizzando una piccola festa sotto casa oppure partendo per un fantastica vacanza in campeggio. Economico e sempre a portata di mano.

Generatore di corrente per camper

Il generatore per camper rappresenta un punto di riferimento per moltissimi camperisti, per gli amanti del campeggio e in generale per tutti coloro che amano la gite fuoriporta.

Le esigenze per chi decide di acquistare un generatore di corrente sono le più disparate: da alimentare le luci per l'illuminazione del camper e dell'area esterna, all'alimentazione di un condizionatore per rinfrescare l'ambiente, fino a fornire energia elettrica per poter la sera guardare la televisione. D'altra parte c'è sempre questa ricerca continua di un maggiore comfort in ogni situazione ed anche durante le proprie vacanze avere a disposizione un piccolo generatore inverter facilmente trasportabile è un elemento al quale molti di noi non intendono rinunciare.

TENSIONE

Un elemento importantissimo da prendere in considerazione prima dell'acquisto è la tensione del generatore di corrente, vale a dire il tipo di erogazione, pertanto troveremo in commercio gruppi elettrogeni monofase o trifase.

Generatore trifase e monofase

I generatori di corrente monofase sono utilizzati soprattutto in ambito domestico erogando al massimo 230V, che è appunto l'energia che viene fornita nella normale rete domestica. È chiaro quindi che con questi generatori potremo collegarci tutti quegli apparecchi elettrici che vengono di solito collegati alla presa a muro di casa come lampadine, frigoriferi, foni, radio, etc. e comunque sia rispettando quelli che sono i limiti di carico del gruppo elettrogeno.

Diversamente i generatori di corrente trifase erogano fino a 380V collegandoli direttamente alla presa corrente industriale. Pertanto il gruppo elettrogeno trifase è impiegato per alimentare macchinari più potenti ( come betoniere da cantiere, trapani a colonna, etc.) che di solito hanno un assorbimento attorno ai 6 kW.

Se la necessità è quella di impiegare il generatore elettrico sia per la corrente domestica, che per quella industriale, esistono generatori di corrente capaci di erogare sia 230V, sia 380V. Sul mercato troviamo infatti generatori sui quali sono presenti due prese elettriche: una di colore blu che fornisce energia a 230V (monofase) e l'altra di colore rosso che fornisce 380V (trifase).

POTENZA 

Prima di poter fare le corrette valutazioni circa il tipo di gruppo elettrogeno da acquistare in funzione della potenza necessaria, occorre avere ben chiaro cosa intendiamo quando sentiamo parlare di potenza nominale e di potenza di picco. Se la potenza di picco è la potenza massima che riesce a raggiungere il generatore, solitamente per tempi brevi, quella nominale è la potenza erogata durante un normale e continuato utilizzo ed è proprio quest'ultimo il dato di cui abbiamo bisogno per capire di quale modello abbiamo bisogno.

Potenza erogata da un generatore di corrente: Quale scegliere?

Il criterio migliore è individuare, innanzitutto, quali sono gli strumenti che abbiamo bisogno di alimentare con il generatore. Proprio in base agli elettrodomestici ed apparecchi elettrici che vogliamo far funzionare è possibile determinare quale tipo di generatore di corrente faccia al nostro caso e, quindi, se optare su dei semplici generatori inverter oppure su dei gruppi elettrogeni più strutturati.

Senza stare a perdere tempo sul significato del coefficiente di spunto, dobbiamo individuare il fabbisogno elettrico dei vari apparecchi che intendiamo collegare e la potenza elettrica che caratterizza il generatore di corrente di cui stiamo valutando l'acquisto. A tale proposito, è opportuno conoscere la differenza tra kW e kVA per stabilire con maggiore dettaglio il campo di applicazione del gruppo elettrogeno ( fai attenzione: alcuni rivenditori riportano, nella scheda di prodotto, valori di potenza espressi in Kilowatt, altri in Kilovolt Ampere).

La potenza nominale espressa in KVA rappresenta la potenza massima che il gruppo elettrogeno può erogare alle condizioni ambientali di riferimento e corrisponde alla potenza apparente sviluppata dal gruppo elettrogeno e non ha un significato particolare per l'utilizzatore. Per conoscere la potenza attiva di un gruppo elettrogeno, vale a dire la potenza effettivamente utilizzabile del nostro generatore di corrente,  dobbiamo  moltiplicare il valore in kVA per 0,8.

KW=KVA• cosφ

Questa variabile cosφ rappresenta il fattore di potenza, il quale dipende dal carico connesso al generatore: più il carico è di tipo resistivo più il suo valore tende ad 1, ma nel caso del’alternatore di un gruppo elettrogeno si aggira attorno allo 0,8.

A questo punto scegliere il generatore è semplice! Somma tutti i valori relativi alla potenza elettrica degli apparecchi  che intendi alimentare e otterrai un risultato che potrà essere indicativamente il 70% della potenza attiva del gruppo elettrogeno di cui hai bisogno. Facciamo un esempio per chiarire ulteriormente: sei l'importo che hai trovato è di circa 5.000W, allora potrai considerare un gruppo elettrogeno di potenza non inferiore a 9kVA, ovvero 7,2kW.

In definitiva, in fase di scelta, è importante che la potenza del generatore sia strettamente correlata agli strumenti che il generatore dovrà alimentare e per ottenere i massimi benefici con il minor costo ogni generatore di corrente dovrà essere scelto in relazione all'utilizzo a cui verrà destinato. Optare per un modello con una potenza troppo bassa finirebbe per far lavorare il generatore sempre sotto sforzo causando danni al motore, con il rischio poi di non riuscire ad alimentare i vari dispositivi. D'altra parte anche sceglierne uno con una potenza di molto superiore a quella necessaria significherebbe accollarsi consumi maggiori e superflui sia di carburante che di olio lubrificante. In commercio si trovano generatori di corrente portatili che vanno da 1 a 3 kW perfetti per un utilizzo domestico e poi ci sono anche modelli oltre i 10 kW di potenza destinati ad un uso industriale (cantieri, manifestazioni all'aperto quali i concerti di musica, etc.). 

Nella scelta della potenza occorre ricordare anche che un generatore di corrente subisce una diminuzione di potenza del 9% ogni 1000 metri di altitudine e che per far funzionare delle apparecchiature elettroniche (computer, televisioni e tutte le attrezzature dotate di una scheda elettronica) occorre acquistare un generatore di corrente dotato di “inverter” (che stabilizza la corrente erogata).

Gruppo elettrogeno 3kW - Generatore di corrente 3 kW

Il generatore 3kW è la versione portatile indicata per un uso non frequento e potervi collegare diversificati dispositivi elettrici per un uso domestico. Generalmente di dimensioni compatte e di facile utilizzo, fanno parte della linea di generatori di corrente più venduti in Italia. La maggior parte provvisti della nuova tecnologia inverter, sono un modello che si presta bene per collegare gli elettrodomestici di casa e da portare con se durante gite fuori porta in campeggio.

Generatore di corrente 2 kw: energia ovunque

E’ importante ricordare che scegliere la potenza di un generatore in base all’utilizzo che ne faremo, è fondamentale. Optare per un modello con una potenza troppo bassa, perché magari ha un minor costo, sarebbe un grave errore dal momento che una volta azionato, il generatore lavorerebbe sempre sotto sforzo, causando danni al motore. Allo stesso modo, scegliere un generatore con una potenza superiore a quella di cui abbiamo bisogno, vorrebbe dire consumare eccessivamente e senza alcun motivo. Il generatore di corrente con una potenza di 2 Kw, è adatto ad un utilizzo domestico: per l’alimentazione di elettroutensili comuni con un assorbimento energetico contenuto, come lampade, notebook ecc. 

La comodità della tecnologia con i generatori proposti da Lineonline sarà sempre a portata di mano. 

Gruppo elettrogeno 5 kw: un livello superiore

Il generatore di corrente con una potenza di 5 kw è un generatore più adatto ad alimentare attrezzi da lavoro o elettrodomestici con una potenza superiore a quella standard (che solitamente si aggira intorno ai 3 kw). Generalmente, i generatori con questa potenza hanno maggiore autonomia e un serbatoio piuttosto capiente; di conseguenza, il costo si alzerà insieme a quello di gestione, ma si presuppone che chi acquista un prodotto del genere, abbia esigenze più importanti rispetto a chi opta per un generatore da 2 kw a scopo domestico. 

Generatore di corrente: livello di rumorosità

Generatore di corrente silenziato - gruppo elettrogeno silenziato

Se ci si ferma un attimo a pensare, il generatore di corrente è già di per sé un’invenzione geniale, perché ci permette di sfruttare l’energia elettrica anche nei luoghi aperti in mezzo al nulla. 

Ma più le invenzioni aumentano di volume, più noi consumatori diventiamo esigenti. In effetti, molti avranno dei dubbi riguardo l’acquisto, perché starai probabilmente ricordando quei ronzii di sottofondo durante i picnic o i campeggi…Ma niente panico con il generatore silenziato per abitazione!

Fortunatamente, abbiamo a disposizione generatori di corrente di ultima generazione, che sono molto più silenziosi rispetto ai vecchi modelli di un tempo. Per capire meglio cosa si intende per livello di rumorosità, il livello sonoro è espresso in decibel e un rumore tra i 90 e 200 db, inizia a essere parecchio fastidioso al punto da dover utilizzare cuffie protettive antirumore. Con un generatore silenziato, però, potrai scendere ad un livello di rumorosità tra i 60 e i 70 db (rumore paragonato a quello del traffico stradale), perché questa tipologia di generatore è rivestito con un materiale specifico per assorbire il rumore. 

Gruppo elettrogeno ATS: scegli dal nostro catalogo

L’ATS è un quadro elettrico collegato al generatore e alla rete elettrica e quando manca la corrente, l’ATS rileva una carenza di tensione e aziona il generatore, che fornirà l’elettricità venuta a mancare. Questa soluzione è ottima soprattutto se nella tua zona ci sono blackout frequenti e hai necessità di tenere sempre in funzione i tuoi dispositivi elettronici. Con ATS, mai più senza corrente!

Gruppi elettrogeni prezzi: cosa valutare 

La prima cosa che viene da pensare quando si pensa a un generatore di corrente è molto probabilmente il prezzo. I generatori di corrente infatti, essendo strumenti di nuova generazione che offrono vantaggi infiniti, non possono di certo avere un costo di 50 euro. Capiamo le tue titubanze perché alcuni marchi marciano molto sul proprio successo, ma non è il nostro caso…noi di Lineonline collaboriamo soltanto con brand seri e affidabili, i cui prezzi, considerando le prestazioni che sono in grado di offrirci, sono moderati. Ogni marchio decide il proprio prezzo, ma quello che possiamo dirti è che generalmente, il costo di un generatore si alza in base alla potenza del motore e va dai 100 euro per quelli di fascia bassa, fino a oltre 1000 euro per i generatori professionali. Il nostro consiglio è di scegliere il generatore esclusivamente in base alle tue esigenze, perché badare al prezzo in questo caso, potrebbe essere rischioso. Con l’elettricità non si scherza! Pensa a tutelare prima di tutto te stesso/a e poi i tuoi dispositivi elettronici! 

Generatore di corrente Honda - Gruppo elettrogeno Honda 

Honda è uno dei migliori marchi in assoluto quando si parla di generatori. Basti pensare che nel 1965, il marchio lanciò il suo primo generatore (l’E300) che rese la tv veramente portatile: una rivoluzione nell’ambito della tecnologia e dell’innovazione. Honda ha dato vita a generatori super silenziosi e facilmente trasportabili: sono infatti l’ideale per chi ama fare camping e turismo in caravan e a livello estetico sono piacevoli e leggeri. Una delle caratteristiche più importanti è che forniscono ovunque energia pulita, ecologica e stabile. Grazie alla maniglia ergonomica e ai materiali in magnesio, i generatori Honda sono facili da sollevare e trasportare e il rivestimento a isolamento acustico li rende imbattibili dal punto di vista della silenziosità. Ci teniamo inoltre a dirti di diffidare dalle imitazioni perché, oltre al fatto che un marchio valido merita di avere successo e di non farsi scavalcare dai falsi, rischieresti letteralmente di “friggere” i tuoi dispositivi elettronici. I generatori portatili Honda sono inoltre dotati di un sistema esclusivo Inverter, che permette di garantire un flusso di elettricità costante e pulita, proteggendo sempre le apparecchiature sensibili. Il sistema ECO-Throttle rileva il carico e più questo aumenta, più aumenteranno i giri dell’apparecchio: il tutto avviene di pari passo con la tua richiesta e in maniera del tutto automatica! Le prese e i comandi sono facili e intuitivi, per cui non avrai problemi di avviamento e la tecnologia Oil Alert farà disinserire automaticamente il contatto, nel caso in cui l’olio si trovi al di sotto del livello di sicurezza e non è finita qui…I generatori portatili possono essere collegati tra loro attraverso un cavo parallelo che ne raddoppia la potenza e questa potrebbe essere la soluzione più comoda per chi ama la praticità: due generatori di dimensioni più compatte sono sicuramente più facili da gestire rispetto a uno grande che, in alcuni casi, potrebbe risultare ingombrante. E per ultimo, riserviamo la notizia più interessante: i generatori di corrente Honda sono stati scelti per effettuare un esperimento nel luogo considerato il più remoto del mondo…La vetta del Monte Everest! Un team di dottori ha allestito diversi laboratori improvvisati, per poter raccogliere i risultati attraverso apparecchiature sensibili e precise nella misurazione; è emerso che i generatori Honda hanno erogato energia elettrica pulita in modo estremamente silenzioso… C’è altro da aggiungere? Lasciamo a te ulteriori valutazioni! 

Generatore di corrente Pramac - gruppo elettrogeno Pramac

Pramac è un marchio che ha vita da più di 50 anni e grazie alla sua esperienza alle collaborazioni con gli attori principali del mercato energetico tra cui Ansaldo Energia SPA, produce e commercializza generatori di corrente di ultima generazione. I suoi gruppi elettrogeni sono conformi ad altissimi standard di qualità e affidabilità, per cui sono consigliati per un utilizzo professionale. Lineonline ha generatori Pramac per tutti i gusti: da 1,0 a 6,5 kw, motore benzina a 4 tempi o motore diesel… Scegli quello che fa più al caso tuo e affidati alla professionalità riconosciuta in tutto il mondo!

Generatori di corrente Hyundai: il marchio storico

Hyundai è uno dei brand pilastri un po’ in tutti i campi e la sua area di competenza si è estesa fino ai generatori di corrente. I suoi generatori sono infatti rinomati e apprezzati per la stabilità della corrente che sono in grado di offrire; per questo motivo sono ottimi per essere utilizzati con apparecchiature delicate, che hanno bisogno di una erogazione costante, come ad esempio i computer. La celebre azienda giapponese inoltre, è riuscita a mantenere i prezzi su una fascia medio-alta senza sfociare nell’esagerazione: per questo motivo, Hyundai è rimasto un marchio conosciuto per proporre offerte competitive. Dal punto di vista della potenza, Hyundai offre solitamente un livello di wattaggio molto elevato e questo rende le sue macchine altamente performanti. Con generatori esteticamente formidabili e dalle prestazioni indiscutibili, Hyundai non si smentisce e continua ancora a stupire tutti con la sua completezza e la sua qualità. Scegli il tuo modello preferito su Lineonline e non rinunciare più al comfort della tecnologia nei luoghi più improbabili! 

Miglior generatore di corrente 

Il gruppo elettrogeno è un macchinario che sta avendo sempre più consensi perché si è rivelato uno strumento utilissimo anche in ambito hobbistico. Per facilitare la tua scelta, elencheremo qui di seguito i modelli migliori che potrai scegliere sul nostro sito. 

Generatore inverter Honda Eu22i 

Il generatore di corrente Inverter Honda EU22i è la versione più recente dell’Eu20i e rispetto a quest’ultima versione, offre il 10% di potenza in più grazie al motore HONDA GXR120 a 4 tempi con una cc di 121 e comporta consumi ridotti, con un livello minore di rumorosità. L’energia elettrica erogata da questo modello è pulita e costante e le sue componenti sono state aggiornate per una migliore prestazione: 

  • carena ridisegnata per semplificarne l’utilizzo
  • prese d’aria di raffreddamento più ampie
  • tubo di rabbocco dell’olio
  • completamente rinnovato componenti meccaniche potenziate
  • nuovo sistema di arresto del carburante nell’interruttore di comando

Scegliere un generatore di corrente Honda comporterà grande soddisfazione: non a caso il marchio giapponese è conosciuto a livello mondiale. 

Generatore di corrente Pramac PX5000

Il generatore di corrente Pramac PX5000 è un generatore per applicazioni intensive e altamente performanti in settori specifici come cantieri edili, stradali, esercizi ambulanti ecc… Le sue componenti tecnologiche sono all’avanguardia e qui di seguito troverai alcune delle caratteristiche principali del PX5000:

  • Motore Pramac AP188F a benzina con una cc di 389
  • protezione termica e valvole OHV 
  • Scheda AVR integrato  Serbatoio carburante da 25,5 lt Marmitta uscita fumi

Scegli il mix perfetto tra resistenza ed efficienza!

Generatore di corrente Foxcot 2200i: il più silenzioso sul mercato

Il generatore di corrente Foxcot 2200i silenziato è uno degli ultimi generatori progettati per generare corrente elettrica in ambito domestico e hobbistico. Dotato di una struttura compatta, maneggevole, quello che stupisce maggiormente di questo generatore è che ha una rumorosità di soli 54 dB a 7 m di distanza dal dispositivo stesso! Le sue caratteristiche più rilevanti sono: 

  • motore a benzina monocilindrico 4 tempi con una cc di 105
  • valvole OHV 
  • n. 4 piedini in gomma che aumentano la stabilità del generatore anche durante il funzionamento serbatoio carburante di 4,0 lt
  • sistema Smart-Throttle che aziona la modalità risparmio durante i momenti di inattività
  • marmitta di scarico silenziata 

E come se non bastasse… Con l’acquisto avrai un kit omaggio incluso che comprende 

  • una tanica da 5 litri
  • un litro di olio motore 15w-40
  • una prolunga elettrica 10mt Foxcot
  • un imbuto 
  • una candela NGK CR5HSB

Lineonline ci tiene a farti sentire speciale!

Generatore di corrente Hyundai DHY8000SE

Il generatore di corrente Hyundai DHY8000SE è un generatore estremamente potente e affidabile. Tra le sue caratteristiche all’avanguardia abbiamo: 

  • motore diesel 4 tempi 12 Hp tipo D452
  • alternatore rivestito completamente in rame
  • marmitta silenziata
  • serbatoio da 14 lt
  • serbatoio olio motore da 1,75 lt
  • batteria da 12 V
  • scheda AVR

Oltre ad un’estrema qualità e affidabilità, Hyundai garantisce TUTTI i suoi prodotti per due anni e fornisce un servizio di assistenza tecnica a domicilio e questo è un altro segnale che stai avendo a che fare con un brand più che serio.

Quanto consuma un generatore di corrente: vediamolo insieme

Se qualcuno vi dà una stima certa dell’energia che consuma con un generatore di corrente, a meno che non abbia un’ottima conoscenza di formule matematiche, pensa bene a cosa dice: non esiste un unico rendimento per questi gruppi elettrogeni. I consumi sono diversi e variabili e chiaramente più un generatore sarà potente, più consumerà carburante. Se attaccherai il notebook al tuo generatore di corrente, quest’ultimo utilizzerà una potenza minima per alimentarlo e di conseguenza, il consumo sarà piuttosto basso; se invece, alimenterai una saldatrice tramite generatore, il consumo sarà maggiore perché il macchinario utilizzerà maggiore potenza per alimentarlo correttamente. Stessa cosa avviene, chiaramente, se attacchi 1 o 10 dispositivi ad esempio: ci sarà una notevole differenza e starà a te decidere come e quanto utilizzare il tuo generatore. 

  

Domande

Silvio - 7 mesi fa

Salve
dovrei aprire un chiosco ambulante per lo street food il generatore di corrente è indispensabile?
Se si che tipo dovrei acquistare?

MERI

Buongiorno Silvio
Quando non si ha la possibilità di allacciarsi alla corrente pubblica l’unica soluzione per dare energia ad un chiosco è quella di usare un generatore di corrente.
Per capire quale tipo di generatore occorre acquistare bisogna definire con precisione quali prodotti occorre vendere e determinare quali macchinari occorre installare sul veicolo.
In generale ogni veicolo necessita di almeno una presa di corrente adatta a supporto consumi dai 500 W in su a seconda del numero di elettrodomestici che devonno funzionare anche ininterrottamente (pensiamo ai frigoriferi ad esempio).
Un’altra caratteristica da considerare è la rumorosità dei generatori street food: il consiglio è quello di valutare generatori silenziosi
Quindi uno dei nostri modelli silenziati con tecnologia inverter fa al caso tuo
Saluti

Francesco - 11 mesi fa

Salve volevo chiedere per alimentare una saldatrice con trasformatore da 170 ampere ventilata mono fase quale gruppo elettrogeno devo comprare

Andrea

Ciao Francesco,
per determinare il giusto generatore di corrente da acquistare occorre prima di tutto determinare di quanti kW hanno bisogno i vari apparecchi che intendi alimentare. Generalmente il nostro consiglio è quello di acquistare un generatore con una potenza continuativa che sia almeno l'80-100% maggiore del tuo fabbisogno in kW.
Buona giornata

Nicoletta - un anno fa

Buongiorno, avrei bisogno di un generatore di corrente silenzioso, cosa mi consigliate?

Lara - 9 mesi fa

Ciao Nicoletta, il generatore di corrente silenziato viene utilizzato in situazione dove sia assolutamente necessario rispettare la quiete pubblica, il vicinato o comunque sia viene utilizzato in tutti quegli ambienti dove è indispensabile erogare una quantità limitata di rumorosità. I generatori silenziati hanno strutture insonorizzate in grado di assorbire gran parte delle vibrazioni e delle emissioni sonore prodotte dal funzionamento. Potenze variabili, modalità monofase o trifase, carrellati o portatili, i generatori silenziati vengono impiegati ad ogni livello e assolvono qualunque bisogno a cui è sottoposto. Tra i nostri prodotti le posso consigliare:

- Foxcot GT-2200i silenziato
- HONDA EU22i monofase silenziato 2,2 KW
- Foxcot GT-1200i

Abbiamo un'ampia gamma di generatori silenziati per cui le allego il link del nostro sito: generatori silenziati

Buona giornata!

Federico - un anno fa

Ciao, in quale punto è meglio collocare il proprio generatore di corrente?

Lara

Ciao Federico, iniziamo con il dire che se viene utilizzato per fornire energia ad uno stand di un mercatino oppure per alimentare una barca, la sua collocazione sarà obbligatoriamente all'esterno e in posizione non inclinata. L'importante è che sia collocato in ambienti aperti anche se il suo utilizzo è riservato ad una abitazione, poiché il fumo di scarico non rimanga all'interno dell'abitazione.
È inoltre consigliabile evitare di posizionarlo vicino a porte o finestre, poiché le emissioni potrebbero inavvertitamente entrare all'interno. Infine, per evitare problemi causati dagli agenti atmosferici è possibile proteggerli con appositi involucri.

Buona giornata!

Gilda - un anno fa

Ciao, ma è vero che per installare un generatore di corrente occorre una particolare autorizzazione?

Lara

Ciao Gilda, la risposta a questa domanda è legata alla potenza del motore stesso. Per apparecchi alimentati a gasolio o benzina con potenza inferiore a 1 MW, oppure fino a 3 MW per quelli alimentati a GPL o metano, non occorrono autorizzazioni particolari. Dovrà comunque essere fatta una comunicazione all'ufficio provinciale competente per territorio. La comunicazione, da inviare con raccomandata, permetterà di verificare la conformità del modello e la regolarità di installazione. Prima di procedere con l'installazione sarà necessario attendere la risposta, che dovrà successivamente essere inoltrata all'Agenzia delle Dogane provinciali. Gli impianti con potenza complessiva superiore a 25 kW, infine, devono essere sottoposti a verifica da parte dei Vigili del Fuoco, che rilasceranno l'apposito Certificato Prevenzione Incendi. Tutti gli impianti sono soggetti a dichiarazione da inviare al Comune, all'ARPAT e alla ASL contenente il livello di inquinamento acustico ed atmosferico.

Buona giornata!

Chiara - un anno fa

Ciao, ho bisogno di un generatore di corrente per utilizzo puramente domestico. Non essendo esperta in materia, vorrei sapere se è meglio optare per un generatore monofase o trifase.

Lara

Ciao Chiara, i circuiti monofase sono costituiti da una sola fase, di solito a 220 V e presentano due conduttori: uno per il neutro e uno per la fase. Si tratta del sistema più diffuso nelle nostre abitazioni e che viene utilizzato principalmente per alimentare le utenze finali come elettrodomestici, e componenti a bassa potenza. I generatori trifase sono tutti quei sistemi composti da tre circuiti elettrici dove la corrente elettrica alternata che scorre è composta da tre fasi di pari tensione e frequenza, ma sfasate di 120°. In linea generale il voltaggio di questi impianti è di 380 V. Il passaggio da corrente trifase a corrente monofase avviene nelle cabine elettriche, dove l’elettricità esce con una sola fase e alimenta il quadro elettrico dell’abitazione. Questo tipo di corrente viene infatti utilizzata principalmente per l’illuminazione e il riscaldamento, soprattutto, quando ci troviamo di fronte ad utenze di bassa potenza dove ,quindi, il risparmio derivante dalla corrente trifase è praticamente nullo. Considerando poi il fatto che la correte monofase ha generalmente una tensione minore (220 V), si cerca di preferirla negli impianti elettrici residenziali per limitare la pericolosità delle scosse elettriche. Di contro, i sistemi trifase vengono utilizzati negli impianti industriali perché a parità di potenza i costi per i materiali dei generatori e dei cavi è all’incirca dimezzato.
I sistemi trifase, sono anche più affidabili e funzionali visto che riducono notevolmente le dispersioni. Per avere dei riferimenti, possiamo dire che i sistemi trifase vengono utilizzati in presenza di potenze superiori ai 6KW che è decisamente maggiore rispetto ai canonici 3KW presenti negli impianti elettrici delle nostre abitazioni.

Nel suo caso, avendo bisogno di un generatore di corrente per un utilizzo prettamente domestico, le consiglio di optare per un sistema monofase.

Buona giornata!

Giuseppe - un anno fa

Salve
Avrei bisogno di un generatore di corrente da portare in campeggio potreste darmi dei consigli?
Grazie

Meri

Salve Giuseppe
Abbiamo una vasta scelta di generatori per il campeggio, modelli portatili, silenziosi e compatti
Le consiglio di orientarsi su di un modello Inverter che permette la produzione di energia pulita, senza sbalzi di corrente, ideale per apparecchiature particolarmente sofisticate come PC ecc.
Potrà vedere le schede tecniche andando nel sito: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente.htmll

Giulio - 2 anni fa

Buongiorno sono interessato all'acquisto del generatore honda 30 is. Il prodotto è originale? come posso pagare?

Alessandro

Tutti i prodotti, compreso i generatori di corrente, sono originali, ci serviamo solamente dalle aziende produttrici e non da fallimenti o vie alternative. Se si riferisce alla marca del generatore il modello indicato non è solamente motorizzato, ma interamente Honda. Per il pagamento può scegliere fra il metodo che più preferisce (carta, bonifico, paypal, contrassegno).

Federico - 2 anni fa

Salve, voglio acquistare un generatore di corrente einhell, ma vorrei chiedere alcune cose

Alessandro

Nella scheda prodotto sono indicate teoricamente tutte le informazioni a nostra disposizione. Ovviamente per qualsiasi necessità siamo a completa disposizione per ogni chiarimento.

damiano viezzer - 2 anni fa

Salve. Necessito di un gruppo elettrogeno da 15 kw per alimentare una pompa idrica. L'area però è abitata ed avrei bisogno di un sistema molto silenzioso nonché protetto da atti di vandalismo. Meglio se su container. Grazie per la risposta.

Alessandro

La richiesta è alquanto particolare. Un nostro operatore del reparto vendite la contatterà al più presto

Fausto - 2 anni fa

Che differenze ci sono fra il pramac 2Kw ed il powermate sempre da 2Kw? Non ho particolari esigenze e vedo che la differenza di prezzo è considerevole, se non ci sono vantaggi particolari sceglierei il primo.

Alessandro

Le differenze fra i due modelli, a prescindere dal prezzo sono tante, sia da un punto di vista funzionale che a livello di caratteristiche tecniche. Per le seconde ti consiglio di comparare le due schede tecniche, mentre per quanto riguarda l'utilizzo dei due gruppi si tratta di due prodotti completamente differenti. Quello Pramac è un prodotto professionale, con motore YAMAHA, costa di più ma la differenza si vede dal primo utilizzo (a partire ad esempio dal rumore). Il powermate è un ottimo prodotto (sicuramente fra i migliori per la sua fascia di prezzo). Se come dici non hai esigenze particolari ti consiglio il Powermate senza problemi.

Franco - 2 anni fa

Che generatore mi consigliate sui 1,5/2 KW di potenza per alimentare anche computer portatili ed apparecchi elettrici "delicati"?

Alessandro

Ti consiglio di scegliere un generatore inverter o tradizionale con il dispositivo AVR.

Luca - 2 anni fa

Buongiorno, premetto di non aver mai avuto un generatore per cui non ho nessuna esperienza, ma vorrei acquistarne uno per collegarci un piccolo impianto elettrico di un resede che ho in campagna. Ho solo alcune lampade da alimentare e un cucina elettrica che utilizzo saltuariamente….cosa mi consigliate?

LineOnLine

Innanzitutto prima di acquistare un generatore di corrente deve valutare alcune cose molto importanti: quanto assorbono le lampade che deve alimentare e la stufa elettrica; mediamente si calcolano 100W a lampada e 1500W per la stufa ‚Ķ il generatore deve avere una resa maggiore rispetto alla potenza assorbita in totale; inoltre, se il suo resede si trova in un luogo confinante con altre proprietà abitate, deve valutare la silenziosità del generatore che è molto importante. La differenza di prezzo tra un modello e l‚Äôaltro è abbastanza importante per cui le suggerisco di valutare bene le sue necessità prima di acquistare un generatore.

Filippo - 2 anni fa

Sto cercando un modello inverter piuttosto silenzioso, di massimo 2 Kilowatt di potenza che non costi tantissimo, cosa mi consigliate?

Alessandro

I generatori di corrente Inverter sono tutti molto silenziosi e riducono al minimo consumi e sprechi. Generalmente possono essere utilizzati anche per alimentare apparecchi elettrici "delicati". Per limitare i costi di consiglio i modelli Powermate o al massimo il Pramac con motore Yamaha. Con gli Honda sali di prezzo ma aumentano anche la qualità e l'affidabilità del prodotto.

Augusto Terzaroli - 2 anni fa

Buongiorno, vorrei sapere la dispinibilità del generatore pramac e 8000 da 6 kw. grazie

Fabio

Buongiorno Augusto, Ti informo che il generatore di corrente Pramac E8000 da 6,4 kW è disponibile nei nostri magazzini. Pertanto la consegna è prevista entro 24/48 ore dal pagamento dell'ordine. Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.

Fausto Poggetto - 3 anni fa

Il generatore di corrente Vinco bdl 1200 è possibile usarlo in campeggio?

Cinzia

Salve Fausto, Il generatore di corrente Vinco BDL1200 è l'ideale per essere usato liberamente nei campeggi anche grazie alla bassa rumorosità.

Giacomelli Alberto - 3 anni fa

Buonasera, è possibile sapere il livello di rumorosità del generatore di corrente HY4000?

Rossano

Buonasera Alberto, Grazie per averci fatto questa domanda. Il generatore di corrente Hyundai HY4000 è uno dei più silenziosi di categoria, infatti la rumorosità misura 70 dB. Per qualsiasi alta informazione non esitare a contattarci

Gianmarco Florenzole - 3 anni fa

Salve, volevo acquistare un generatore a Km0 essendo alle prime armi.. ho solo una domanda, per la garanzia vale comunque 2 anni?

Simone

Salve Gianmarco, I nostri prodotti a Km0 sono articoli usati esclusivamente per effettuare foto da inserire nei nostri cataloghi. Non sono mai stati usati e quindi la garanzia vale come per ogni articolo nuovo: 2 anni se acquisti come privato e un anno se effettui l'acquisto come azienda.

Diego Maggio - 3 anni fa

E' possibile sapere la rumorosità stando vicino al generatore del modello Valexdream4000 ?

Rossano

Buonasera Diego, Il livello di rumorosità misurato dalla casa madre è di 74,48 dB.

Mario Fassetto - 3 anni fa

Buongiorno, sono interessato al generatore di corrente vinco BDLEC3000 ma non riesco a vedere i dati tecnici, potete aiutarmi?

Marco

Buongiorno Mario, Per visualizzare i dati tecnici del generatore di corrente vinco BDLEC3000 ti è sufficiente cliccare sul seguente link, scorrere in basso e cliccare sulla voce "Dati tecnici". Lì potrai trovare tutte le caratteristiche tecnici e consigli di uso. Per qualsiasi altro chiarimento puoi contattarci telefonicamente o via mail.

Bernardelli Maurizio - 3 anni fa

Buonasera, volevo sapere che tipo di corrente ha il generatore mosa ge 5000 bbm.

Simone

Buongiorno Maurizio, Il generatore di corrente Mosa GE 5000 BBM è monofase, quindi può essere utilizzato per alimentare le utenze di un abitazione. Se ti servono altre informazioni puoi cliccare sul seguente link: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente-4-5-kw-mosa-ge-5000-bbm.html

Franchelli Michele - 3 anni fa

E' possibile sapere il peso del generatore hyundai HY3200i?

Simone

Buongiorno Michele, Il generatore di corrente Hyundai HY3200i ha un peso complessivo di 35 Kg. Se ti servono altre info puoi cliccare sul seguente link: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente-inverter-2-8-kw-hyundai-hy3200i-silenziato.html

Luciano Minbrello - 3 anni fa

Il generatore di corrente HYUNDAI HY3200i è inverter??

Alessandro

Buonasera Luciano, Ti confermo che il prodotto da te indicato è dotato di tecnologia inverter

Massimiliano - 3 anni fa

vorrei un generatore abbastanza silenzioso..sapete consigliarmi?

Cinzia

Buongiorno Massimiliano, I generatori più silenziosi sono appunto i generatori silenziati, cliccando sul seguente link potrai visualizzare tutti i modelli: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/silenziato.html. Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.

Augusto - 3 anni fa

Buongiorno. Vorrei un generatore di quelli automatici cioè che quando va via la luce partano da soli senza dover accenderlo io. Grazie mille

Christian

Buongiorno Augusto, Abbiamo diversi articoli che possono interessarti, cliccando sul seguente link potrai scegliere quello che si adatta di più alle tue esigenze: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/per-scheda-ats.html

Flavio Di Battista - 3 anni fa

Buongiorno, se ben o male il generatore è silenziato, potete dirmi quanto rumore fa? il modello è il HYUNDAI TG1000i.

Fabio

Buonasera Flavio, Il generatore di corrente inverter 1,0 Kw HYUNDAI TG1000i silenziato ha un livello sonoro pari a 59 dB.

Micheli Matteo - 3 anni fa

E' possibile finanziare il seguente prodotto? Generatore di corrente inverter 5,5 Kw HONDA EM 5500 CXS Endurance

Annamaria

Buongiorno Matteo, Mi dispiace informarti che purtroppo sul nostro sito non è più possibile effettuare finanziamenti. Puoi comunque usare tutti gli altri metodi di pagamento che troverai nella procedura di acquisto.

Francesco Perduto - 3 anni fa

Buongiorno, vorrei un generatore con avviamento automatico.. sapete consigliarmi? Grazie

Alessandro

Buonasera Francesco, Abbiamo un'intera sezione sul nostro sito, puoi visualizzarla al seguente link: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/per-scheda-ats.html Per qualsiasi altra informazione contattaci al numero 0575 049238

Valerio Magni - 3 anni fa

Salve, sono interessato al generatore pramac e8000, vorrei usarlo per i mercati ma non so quanto possa essere rumoroso.. potete aiutarmi?

Cinzia

Buongiorno Valerio, Il livello di rumorosità del prodotto fornito da Pramac è di 69 dB. Se vuoi visualizzare altri dati tecnici clicca sul seguente link: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente-6-4-kw-honda-pramac-e8000.html

Flavio - 3 anni fa

Potreste consigliarmi un generatore portatile?

Fabio

Buonasera Flavio, Puoi trovare i nostri migliori generatori portatili al seguente link: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/portatile.html. Per ulteriori informazioni contattaci allo 0575 049238 .

Paola - 3 anni fa

Per collegare al generatore di corrente caricabatterie, cordless, e tv... è necessario un generatore INVERTER? Di quanti kw avrei bisogno?

Cinzia

Ciao Paola, Gli apparecchi da te elencati sono molto sensibili agli sbalzi di corrente, sarebbe quindi preferibile acquistare un prodotto inverter possibilmente da 3kW. Puoi trovarli quì: https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/3-kw.html

Salvelli Federico - 3 anni fa

Buonasera, sarei interessato al seguente modello: Generatore di corrente inverter 3 Kw HONDA EU 30is , è possibile pagare a mezzo assegno?

Annamaria

Buongiorno Federico, Mi dispiace informarti che il nostro sito non prevede il pagamento a mezzo assegno. Puoi comunque decidere di pagare con bonifico bancario, carta prepagata o contanti alla consegna fino a 2999,99 euro. Per qualsiasi altro chiarimento puoi chiamarci al seguente numero: 0575 049238

Carlo Mencini - 3 anni fa

Ciao, vorrei acquistare un generatore di corrente, vivo in un condominio e me ne servirebbe uno silenzioso, potete consigliarmi? quelli silenziosi sono tutti standard oppure variano? grazie mille Carlo.

Marco

Salve Carlo, La silenziosità di un generatore dipende dal materiale con cui è stato costruito, anche se i livelli di rumorosità variano di poco. Ti consiglio di visitare la pagina dedicata ai generatori silenziati https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/silenziato.html così potrai effettuare l'acquisto del generatore più adatto a te.

Giovanni Salvietti - 3 anni fa

Buonasera, avrei intenzione di acquistare un generatore di corrente per usarlo in campagna, alimentare qualche luce, un mini frigo e una tv. Di che tipo di generatore ho bisogno? per il prezzo di che cifra parliamo?

Alessandro

Buongiorno Giovanni, Ti consiglierei un generatore da 3 kW. Dato il vasto assortimento non posso darti un prezzo preciso, ti consiglio quindi di visitare il nostro sito per poter trovare la soluzione che più soddisfa le tue esigenze. https://www.lineonline.it/generatore-di-corrente/3-kw.html


Fai la tua Domanda

Il tuo indirizzo Email non verrà pubblicato.

* Campi Richiesti