Spedizione e reso gratuiti
Aiuto e contatti

Scarpe antinfortunistiche alte

Le scarpe antinfortunistiche alte sono le migliori per l'utilizzo durante il periodo invernale ovvero in ambienti lavorativi particolari in cui sia necessario proteggere il lavoratore in ogni momento della propria attività: muratori, falegnami, meccanici, metalmeccanici ecc; le calzature alte avvolgono il piede e lo proteggono fino alla caviglia assicurando stabilità alla persona che le indossa. In alcuni casi sono indispensabili per coloro che soffrono di patologie posturali dei piedi o della schiena e possono essere integrate con dispositivi ortopedici.

Leggi di più... >

Chiudi Documento ▲

Scegli il tipo
I più venduti

Imposta ordine ascendente

1-20 di 346

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Imposta ordine ascendente

1-20 di 346

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Domande

Laura Secci - 4 settimane fa

Buongiorno per una donna esile che utilizza un plantare di parecchi cm.( assunzione obbligatoria)quale modello leggero consiglia in officina meccanica con pavimento in resina.? Grazie

Alessandro

Con i modelli alti andiamo più o meno sempre sopra i 600 grami di peso. Più che un discorso di peso ti consiglierei di guardare la comodità. Questo modello:

https://www.lineonline.it/scarpe-antinfortunistiche-diadora-run-ll-high-s3-esd-src.html

Generalmente chi ha provato queste calzature ci ha lasciato feedback molto positivi e ne ha elogiato la comodità e la leggerezza.

Pia - 4 settimane fa

Salve
cosa significa calzata di una scarpa è la stessa cosa della misura?

Meri

Salve Pia
Mentre la misura della scarpa indica la lunghezza, la calzata indica la sua larghezza. Solitamente la calzata standard da uomo e di 10, ma per le calzature da lavoro è stata creata anche quella da 11, poiché in molti lavori i piedi tendono a gonfiarsi e in questo modo non rimarranno costretti.


Fai la tua Domanda

Il tuo indirizzo Email non verrà pubblicato.

* Campi Richiesti