Utilizziamo i cookies per garantirti un'esperienza migliore, continuando a navigare su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookies. Mostra dettagli
x

Saldatrice inverter

saldatrice foxcot 165 A
saldatrice foxcot 145 A
Saldatrice inverter Telwin
Saldatrice inverter Deca
Le saldatrici inverter migliori
saldatrice foxcot 165 A
saldatrice foxcot 145 A
Saldatrice inverter Telwin
Saldatrice inverter Deca
Le saldatrici inverter migliori
Scegli in base al tipo di alimentazione
Accessori e consumabili
Scegli il tipo
Linea-Hobby-e-fai-da-te----uso-poco-frequente
Linea-Semi-Professionale---Uso-frequente
Linea-professionale---Uso-continuativo
Saldatrici-ad-elettrodo
Saldatrici-a-Tig
Saldatrici-a-filo
Scegli il marchio
Saldatrici-inverter-Telwin
Saldatrici-inverter-Deca

Griglia Lista

Imposta ordine ascendente

1-20 di 59

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Griglia Lista

Imposta ordine ascendente

1-20 di 59

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Tutto quello che devi sapere sulle saldatrici inverter, la guida all'acquisto ed i consigli sull'utilizzo. Vasto assortimento di saldatrici in vendita e disponibili in magazzino per garantire la consegna entro 24 ore dall'acquisto.

 


 

Indice:


  1. Devo acquistare una saldatrice elettrica per casa, quale devo scegliere?
  2. Saldatrice inverter Telwin
    1. Telwin force 125
    2. Telwin force 145
    3. Telwin force 165
  3. Saldatrice inverter Deca
  4. Saldatrice inverter Professionale
  5. Saldatrice inverter usata
  6. Saldatrice inverter: utilizzo con generatore di corrente
  7. Domande e risposte degli utenti

 


 

Devo acquistare una saldatrice elettrica per casa, quale devo scegliere?

Quando si acquista una saldatrice inverter, uno dei fattori più importanti che si deve tenere in considerazione è dove si deve utilizzare. Non a caso molte richieste di assistenza che riceviamo hanno per oggetto saldatrici che devono essere utilizzate con la normale rete domestica (che nella maggior parte dei casi ha 3Kw di capacità). Se in questa fase si sbaglia saldatrice si rischia di acquistare un prodotto che non può essere utilizzato dove desiderato quindi sostanzialmente inutile. Per facilitare questa scelta ed orientare l’acquirente verso il prodotto giusto, abbiamo introdotto nel nostro catalogo di saldatrici inverter una categoria apposita con prodotti che lavorano con una rete domestica da 3 Kw.

Potenza dell’impianto, potenza assorbita e lettura della scheda tecnica. 

Indipendentemente da cosa si deve saldare, i due fattori che si devono tenere in considerazione per valutare se una saldatrice è compatibile o meno con l’impianto di rete che abbiamo a disposizione sono tre:

  • Capacità dell’impianto;
  • Potenza assorbita dalla saldatrice e lettura della scheda tecnica;
  • Diametro degli elettrodi da saldare e potenza richiesta.
Capacità dell'impianto

Se la saldatrice è destinata ad un uso hobbisticogeneralmente utilizzata con le reti domestiche, la capacità da tenere in considerazione è di 3 KW. Le case più moderne hanno anche un KiloWatt in più (queste sono le capacità standard, casi particolari ovviamente devono essere considerati a parte). Per un breve periodo di tempo si può sforare il limite massimo, ma questa non deve essere una regola. Quando si salda è opportuno limitare al minimo l'utilizzo di altri apparecchi elettrici.

Saldatrici Inverter consigliate per la rete domestica

(Clicca sull'icona per l'elenco delle Saldatrici Inverter consigliate per la rete Domestica)

Potenza assorbita e scheda Tecnica

Analizzando la scheda tecnica di una saldatrice ci ritroviamo di fronte ad una serie di dati che si riferiscono a diversi fattori. Quello relativo alla potenza assorbita dalla saldatrici è quello rappresentato da queste icone:

Potenza assorbita da una saldatrice Inverter al 100% dell'utilizzo

 Potenza assorbita da una saldatrice Inverter al 50% dell'utilizzo 

Potenza assorbita da una saldatrice Inverter dal 60% al 100% dell'utilizzo

Questi indicano rispettivamente:

  • la potenza richiesta da una saldatrice inverter utilizzata al massimo dell'utilizzo;
  • La potenza usata da una saldatrice utilizzata al 50% della potenza;
  • La potenza richiesta dal 60% al 100% dell'utilizzo.

Per valutare se una saldatrice è compatibile con il nostro impianto non si deve valutare necessariamente il valore al 100% per due motivi:

  • Una saldatrice spinta al massimo salderà per meno tempo (andrà prima in blocco e si raffredderà per il tempo necessario - Duty cycle);
  • Potrebbe essere sufficiente diminuire la potenza in relazione all'elettrodo da saldare (come vedremo ogni elettrodo ha indicato l'amperaggio necessario e sufficiente per poter essere saldato)
Diametro elettrodi e potenza necessaria

In base a cosa si deve saldare (oltre al tipo di materiale anche lo spessore è una discriminante importantissima), si dovrà scegliere una saldatrice che sarà in grado o meno di utilizzare elettrodi di un dato spessore. In base allo spessore dell'elettrodo è già possibile avere un'indicazione di massima della saldatrice da acquistare. Questa pratica tabella da un'indicazione della potenza che dovrà avere la nostra saldatrice, in funzione degli elettrodi di riferimento:

Potenza della saldatrice in funzione degli elettrodi da saldare

RT = Elettrodi Rutilici

BS = Elettroci Basici

CE = Elettroci Cellulosici

Cosa cambia fra gli elettrodi Rutilici, basici e cellulosici?

Da come si può vedere in questa tabella, in base al tipo di elettrodo sono richiesti amperaggi differenti. Ognuno di questi tipi di elettrodi hanno caratteristiche e consigli di utilizzo specifici.

  • Gli elettrodi rutilici sono consigliati per un utilizzo più hobbistico. sono più scorrevoli e l'arco di saldatura risulterà più stabile. La saldatura risulterà più pulita e rimarranno poche scoree.
  • Quelli basici sono destinati ad un utenza di tipo professionale, sono meno scorrevoli ed avranno più spruzzi e residui di saldatura. Hanno tuttavia una maggiore tenuta e penetrazione di saldatura.

(clicca qui per tornare all'indice)

Saldatrice inverter Telwin

Scritto da Alessandro P. del 16/02/2016, ultimo aggiornamento del 17/05/2016

Saldatrice inverter Telwin, logo del produttore

Telwin è leader di mercato indiscusso a livello nazionale per la produzione e penetrazione di mercato per quanto riguarda la saldatrice inverter. La sua ampia gamma gli consente di soddisfare i bisogni di diversi tipi di utenza: dall'hobbista (sia coloro che si affacciano per la prima volta alla saldatura che gli utenti più esigenti, che già hanno pratica ed esperienza sufficiente per esigere prodotti di qualità) al professionista, passando da tutte le fasce intermedie ( utenza semi-professionale). Non deve essere commesso l'errore di considerarlo un prodotto di prezzo e bassa qualità, deve essere semplicemente essere valutato in base al suo rapporto qualità prezzo. Ovviamente un professionista non deve commettere l'errore di comprare un modello con prestazioni limitate per puntare solamente al risparmio, altrimenti acquisterà un prodotto con performance non adeguate al compito che deve essere svolto.

Catalogo Telwin: soluzioni adatte a tutte le esigenze

 

Saldatrice inverter: catalogo Telwin 2016

 

Uno dei punti di forza di Telwin, oltre alla qualità dei suoi prodotti, è l'ampiezza del suo catalogo. Le sue saldatrici inverter possono essere correttamente classificate in base alla serie cui appartengono:

  • Force
  • Tecnica
  • Technology
  • Advance
  • Superior
Telwin Force

Saldatrice inverter: Telwin, serie force per saldatura MMA

È la serie più conosciuta e commercializzata. Molti utenti si sono affacciati a Telwin proprio grazie alle sandatrici di questa linea. In base a quale prodotto si sceglie è possibile saldare elettrodi rutili, basici, ghisa ed in acciaio inox. È composta dai seguenti modelli:

  • Telwin Force 125
  • Telwin Force 145
  • Telwin Force 165
  • Telwin Force 195 

(clicca qui per tornare all'indice)

Telwin Force 125

Saldatrice inverter Telwin Force 125 815855 in valigetta rigidaSaldatrice inverter Telwin Force 125 815861 in valigetta rigida

Questo modello è perfetto per essere considerato come Entry-Level. Consigliato a tutti i principianti ed a colore che si affacciano per la prima volta al mondo della saldatura. I suoi vantaggi sono numerosi:

saldatrice inverter telwin force 125 pronta per l'uso 

Facilità di utilizzo grazie alla tecnologia inverter (la regolazione è semplice e veloce tramite l'apposito potenziometro graduato)

Saldatrice inverter Telwin Force 125 compatibile con la rete domestica 

Possibilità di utilizzo con rete da 3 KiloWatt (la classica rete domestica). Non tutte le saldatrici possono essere usate con una rete di questo tipo, anzi, questo è uno degli aspetti più complessi riguardanti il loro utilizzo. Spesso di una saldatrice viene riportato il consumo (o assorbimento) con l'utilizzo al 60% ad al 100%. Con questo modello l'assorbimento massimo è 2,3Kw, pertanto non necessità di particolari accorgimenti per essere utilizzato.

saldatrice inverter telwin force 125 pronta per essere usata da subito 

Pacchetti completi pronti all'uso: proprio perchè si tratta di un modello che è destinato spesso a non saldatori, viene venduta con Kit già completi di accessori. Con il codice Telwin 815861 è inclusa la pratica maschera a caschetto (che consente di saldare tenendo la seconda mano libera), del valore commerciale di oltre 20 euro.

(clicca qui per tornare all'indice)

Telwin Force 145

saldatrice inverter telwin force 145 corpo macchina 

È il modello intermedio della serie Force. È una saldatrice inverter ad elettrodo MMA con cavo massa e pinza portaelettrodo indipendenti (il modello 125 li ha invece incorporati con il corpo macchina) . È un prodotto perfetto per hobbisti, con prezzo accessibile e competitivo. Rispetto ad altre marche più economiche ha il vantaggio di rispettare gli elevati standard qualitativi Telwin. Viene considerata una 125 amper ed il suo uso ottimale prevede la saldatura di elettrodi da 2,5 millimetri di diametro

 saldatrice inverter telwin force 145 scheda tecnica

È una saldatrice da 125 amper (la sua regolazione va da 10 a 130A). L'alimentazione monofase ne consente l'utilizzo anche in sedi non industriali. Il suo assorbimento ridotto anzi ne facilità l'utilizzo e la regolazione anche con impianti elettrici di ridotte capacità. Il suo assorbimento massimo arriva infatti a 3,5Kw (se regolata al massimo della potenza). Come specificato questa saldatrice è consigliata per elettrodi fino a 2,5 millimetri di diametro

 saldatrice inverter telwin force 145 diametro elettrodi

Promozione con valigetta e accessori

 saldatrice inverter telwin force 145 versione con valigetta in plastica rigida

Telwin codifica con il codice 815856 la Force 145 con la valigetta in plastica rigida e Kit di accessori per la saldatura MMA inclusi. Il corpo della saldatrice e le sue caratteristiche e specifiche tecniche restano invariate. È particolarmente consigliata a chi deve saldare in più luoghi o postazioni di lavoro e la deve trasportare spesso. Per un utilizzo sicuro e senza pericoli o danni per la salute è comunque inclusa nella confezione una maschera oscurante a mano.

Promozione con maschera a caschetto oscurante Tiger

 saldatrice inverter telwin force 145 versione con maschera oscurante a caschetto

La versione più venduta e richiesta di questi modelli è quella con la maschera oscurante a caschetto in omaggio. Il codice di riferimento Telwin è 815862. Gli accessori restano invariati, semplicemente invece della veligetta è inclusa la maschera a caschetto Tiger della Telwin. Il vantaggio concreto nell'utilizzare questo tipo di maschere consiste nel lavorare con entrambe le mani libere (con quelle tradizionali una mano deve tenere la maschera).

 saldatrice inverter telwin force 145 saldare in sicurezza

È doveroso da parte nostra fare un appunto sulla sicurezza. Saldare non è un'attività di per se pericolosa, ma farlo in modo irresponsabile e disattento comporta rischi e potenziali danni per la salute. Le misure di sicurezza da adottare riguardano le vie respiratorie e gli occhi

  • Per gli occhi è sufficiente utilizzare una maschera oscurante o degli occhiali che assicurino un grado di protezione sufficiente. Molti a riguardo pensano che se l'attività di saldatura viene eseguita per poco tempo non sia necessario utilizzare una maschera o degli occhiali protettivi. È opportuno sfatare questa errata credenza. Anche se si salda per poco tempo è necessario adottare le dovute misure di sicurezza, non farlo comporta ripercussioni e gravi danni, anche irreversibili, alla vista.
  • Per quando riguarda le vie respiratore, per evitare problemi è sufficiente utilizzare una classica mascherina di protezione (in ambito industriale è obbligatorio un impianto di aspirazione omologato)
Tutti i vantaggi della Saldatrice Inverter Force 145
  • Leggera e di dimensioni ridotte
  • Assorbimento ridotto
  • Utilizzabile in casa (con rete da 3KW di capacità)
  • Kit completo di accessori per saldare da subito
  • Alimentazione Monofase
  • Garanzia e assistenza per 24 mesi

(clicca qui per tornare all'indice)

Telwin Force 165

saldatrice inverter telwin force 165: corpo macchina senza accessori e kit

saldatrice inverter telwin force 165: nuova maschera tribe modello 2016

(nuovo modello maschera autoscurante Tribe, versione 2016)

La saldatrice inverter Telwin Force 165 è il modello più venduto e apprezzato fra quelli della fascia di prezzo cui appartiene (sia per quanto riguarda la domanda Telwin che il mercato generale delle saldatrici inverter e ad elettrodo MMA). In realtà ci sarebbe poco da dire su questa saldatrice: performance, potenza, affidabilità, versatilità e convenienza sono le caratteristiche principali, che perfettamente si amalgamano e la rendono la saldatrice di riferimento del settore.

saldatrice inverter telwin force 165: promotional kit con maschera autoscurante e accessori

(Kit Promozionale con maschera autoscurante e kit accessori completo, codice Telwin: 815863)

saldatrice inverter telwin force 165: confezione aperta

(Foto dettaglio della Telwin Force 165 con cavi di saldatura connessi)

A chi è consigliata?

saldatrice inverter telwin force 165: a chi è consigliata?

La risposta è teoricamente semplice, trattandosi di una saldatrice Telwin appartenente alla serie Force molti potrebbero rispondere che si tratta di un prodotto hobbistico, adatta a piccoli lavori fai da te o riparazioni di poco conto. Ma siamo sicuri che questo sia vero? Ovviamente non si tratta di una saldatrice inverter professionale, ossia un prodotto destinato ad utenti che eseguono lavori intensi e prolungati. Tuttavia è doveroso precisare che non sempre questo è vero, anzi la versatilità di questa saldatrice la rende uno strumento ottimale per alcune tipologie di professionisti.

saldatrice inverter telwin force 165: scopri tutti i vantaggi

Come tutte le saldatrici che utilizzano la tecnologia inverter, anche la Telwin Force 165 offre numerosi vantaggi:

  • Il suo peso ridotto ne favorisce il trasporto e l'utilizzo in tutte le situazioni;
  • può saldare sia elettroci rutilici che basici senza difficoltà (per i secondi è richiesta una regolazione ad hoc per squagliare al meglio l'elettrodo);
  • salda con un ottimo ciclo di utilizzo elettrodi fino a 3,2 millimetri di diametro (quasi in continuo). Fino a 2,5 mm salderà senza andare quasi mai in protezione (salvo situazioni ambientali particolarmente sfavoreboli);
  • è facile da usare e non necessità di configurazione particolari;
  • il suo assorbimento ridotto e l'alimentazione monofase la rendono utilizzabile anche in casa/garage o comunque con le reti con capacità ridotte (almeno 3Kw);

Ovviamente non può essere utilizzata in maniera continua e per sessioni particolarmente intense, esistono altri prodotto Telwin consigliati per questo tipo di utilizzo (dalla serie Tecnica a salire), ma come già indicato può essere la soluzione ottimale per alcuni tipi di professionisti

Caratteristiche e dati tecnici

saldatrice inverter telwin force 165: caratteristiche, specifiche e dati tecnici

Se non ti si può far altro che elogiare questa saldatrice analizzandola nel suo complesso, se si entra in merito ai dati tecnici, alle caratteristiche ed alle sue specifiche tutto questo non può che migliorare. È un vero e proprio piccolo gioiello di casa Telwin e non a caso è la saldatrice inverter maggiormente ricercata nei principali motori di ricerca e conseguentemente la più acquistata.

Per i saldatori più esperti può risultare semplice analizzare la scheda tecnica di una saldatrice inverter, ma per i principianti questo può risultare più complesso. Su altri modelli di saldatrici effettuiamo analisi e valutazioni più veloci e meno accurate, ma per il modello Telwin Force 165, per far capire bene le potenzialità di questo modello, vogliamo analizzare ogni singolo aspetto:

  • "Saldatrice inverter ad elettrodo - MMA - a corrente continua (o DC)": adotta il moderno sistema Inverter per la trasformazione della corrente. Rispetto ai modelli tradizionali con avanzamento a scatti che erano in corrente alternata (AC), questo tipo di sistema ha un impatto inferiore sulla rete elettrica di appoggio, riduce in modo importante il peso della saldatrice e ne migliora l'efficienza (miglior rapporto consumo/rendimento);
  • "flessibilità di impiego con i più svariati tipi di elettrodi: rutili, basici, inox, ghisa, etc...": con questa saldatrice possono essere utilizzati tutti  principali tipi di elettrodi. queli comunemente più usati sono i rutilici e i basici. I primi vengono generalmente usati in ambito hobbistico e per piccole riparazioni fai da te. Richiedono meno potenza di saldatura e hanno una resistenza e una penetrazione minore. I basici vengono invece preferiti dai professionisti per la qualità della saldatura che può essere eseguita.
  • "compatta e leggera": grazie alla tecnologia inverter le saldatrici sembrano essere diventate quasi dei giocattoli. Da pesanti, ingombranti e difficili da utilizzare sono diventate leggere e maneggevoli. Questo ha molto facilitato l'utilizzo in tutte le situazioni, l force 165 infatti può essere utilizzata in tutte le situazioni (con una prolunga si può saldare anche lontano dall'allacciamento alla rete elettrica). Giusto per dare un termine di paragone, per avere le stesse prestazioni in termini di potenza e ciclo di utilizzo, con una saldatrice a scatti passeremmo dai poco più di 2 chili e mezzo (di corpo macchina) del modello force 165 a circa 12/13 chilogrammi di peso.
  • "elevata stabilità della corrente di saldatura alle variazioni della tensione di alimentazione": uno dei vantaggi concreti dell'adozione della tecnologia inverter è il miglioramento della gestione della tensione e dell'alimentazione. Anche in caso di variazioni della tensione, la saldatrice tenderà a stabilizzarsi e se questa variazione rimane entro parametri accettabili non ci saranno ripercussioni nè sulla saldatura che nella saldatrice.
  • "Arc Force": è un dispositivo che ormai viene applicato in quasi tutte le saldatrici inverter (ovviamente compreso la Telwin Force 165). Grazie a questo se durante la saldatura, l'arco diventa eccessivamente corto, la corrente si incrementa in modo automatico per evitare incollature e spegnimenti dell'elettrodo. È molto comodo in caso di utilizzo di elettrodi basici, cellulosici ed in caso di utilizzo da parte di principianti.
  • "Hot Start": incrementa la potenza (o valore della corrente di saldatura) durante la fase di innesco, così da ottenere saldature di qualità anche nel giunto di saldatura, partenze facili ed evitare l'incollamento dell'elettrodo.
  • "Disponisitivo Anti-Stick": spegne automaticamente la saldatrice quando l'elettrodo si attacca al materiale da saldare. in questo modo si facilità la rimozione manuale dell'elettrodo e non si rovina la pinza portaelettrodo.
  • "Ciclo di saldatura (o Duty Cycle)": Quando si parla di saldatrici non si improvvisa niente. Se si ha la giusta preparazione ed esperienza non si corre il rischiodi acquistare una saldatrice sottodimensionata. Sapendo cosa si deve saldare si dovrà prendere come riferimento elettrodi di un dato diametro. Con questa tabella dati sappiamo esattamente quali elettrodi e per quanto tempo potremo saldare con la nostra saldatrice inverter Telwin Force 165

Saldatrice inverter: tabella dati e specifiche elettrodi con saldatrice inverter telwin force 165

  • "20 c": significa che la simulazione e i test e la veridicità di questi dati è stata verificata a 20 gradi centigradi ambientali.
  • "Electrodes in 10 min, 20" stop": numero di elettrodi che si possono saldare in 10 minuti, considerando che ad ogni cambio elettrodo si impiega circa 20 secondi di tempo
  • "2a riga, diametro elettrodi e dati Amper": In questa riga viene indicata la potenza che la nostra saldatrice inverter dovrà sviluppare per poter saldare elettrodi di un dato diametro:
  1. 2 millimetri: regolazione della saldatrice a 55 Amper;
  2. 2,5 mm > 80A
  3. 3,2 mm > 115A
  4. 4,0 mm >m 150A 

Lineonline e DecaWeld, insieme per vincere

Scritto da Alessandro P. del 26/01/2016, ultimo aggiornamento del 05/03/2016

Saldatrice inverter: accordo di commercializzazione fra DecaWeld e Lineonline

Nel 2016 è stato siglato un accordo di commercializzazione fra DecaWeld e Lineonline. Deca, uno dei leader di mercato per tutto quello che riguarda saldatura e caricabatterie, è uno dei leader di mercato anche per quanto riguarda la saldatrice inverter. Sono saldatrici di qualità, riconosciute e rinomate a livello nazionale ed internazionale. La linea prodotto più famosa è la "sil", (noti a tutti i modelli SIL 313, 415 e 417). Con questo accordo Lineonline consolida la propria posizione nel mercato della saldatura e conferma il suo trend in crescita anche in questo settore.

saldatrice inverter Decaweld, linea SIL

(clicca sull'icona per vedere l'elenco completo delle saldatrici inverter deca)


(clicca qui per tornare all'indice)

Saldatrice inverter Deca: quale acquistare?

Saldatrice inverter Deca: catalogo 2016

Deca è insieme a Telwin il punto di riferimento principale per quanto riguarda il mercato della saldatrice inverter in Italia e nel mondo (in particolar modo l'Europa). La sua gamma è eterogenea e composta da prodotti destinati ad un'utenza variegata, con esigenze differenti, legate all'intensità di utilizzo ed al livello di perfomance che le saldatrici devono raggiungere.

Per indicare in modo semplice ed intuitivo le tre fasce di livello cui le saldatrici appartengono, Deca fa queste differenziazioni:

Saldatrice inverter Deca: linea Light duty

Saldatrice inverter Deca: linea professional

Saldatrice inverter Deca: linea industrial

 

 Sil Series: la linea di Saldatrici inverter Deca più venduta

Per quanto riguarda la linea Light duty (composta da saldatrici destinate alle piccole riparazioni ed ai più variegati lavori di hobbistica e fai da te), la serie di riferimento è la "Sil Series"

saldatrice inverter Deca: linea Sil

Le saldatrici Sil sono adatte sia alla saldatura ad elettrodo (o MMA) che a quella Tig (questa con il modello SilTig 415), ovviamente, considerata la fascia di prezzo in cui si colloca, solo in DC - Tig Lift (non adatta per saldare alluminio). 

I modelli Sil 208,313,415 e 417 sono il fiore all'occhiello del catalogo Deca ed i modelli i riferimento per tutti i saldatori hobbisti e amanti del fai da te (in termini di vendite seconde solo alla linea Force della Telwin).

 

saldatrice inverter Deca: Linea Sil adatta alle reti 3 Kw

 

Oltre a tutte le specifiche e le caratteristiche tecniche che in seguito verranno descritte in modo analitico e per ogni singolo modello, la caratteristica più importante è la compatilità con reti di casa (le classiche da 3Kw di capacità). Tutti i modelli Sil (fino al 415) possono essere tranquillamente utilizzati in casa o garage senza fare particolare attenzione alla regolazione della potenza. L'unica eccezione è il modello 417, il cui assorbimento può arrivare fino a 4,5 Kw se spinta alla massima potenza.


(clicca qui per tornare all'indice)

Saldatrice inverter professionale

Scritto da Alessandro P. del 03/05/2016

saldatrice inverter professionale

La saldatrice, come tutti gli altri elettroutensili, è uno strumento essenziale per professionisti, artigiani e ovviamente per la lavorazione dei metalli in generale. Può essere impiegata in grandi processi produttivi (più o meno industrializzati) che possono essere eseguiti dalla saldatrice tradizionale manovrata dall'operatore, fino ad arrivare a saldatrici che lavorano H24 con robot e controlli computerizzati. Per classificare ulteriormente le saldatrivi che rientrano in questa macrocategoria è stata da tempo adottata un'ulteriore suddivisione:

  • Saldatrice inverter professionale
  • Saldatrice inverter industriale

Abuso del termine professionale

Purtroppo negli ultimi anni il termine professionale, abbinato agli elettroutensili in genere è stato usato a sproposito fino ad abusarne e spesso viene utilizzato senza cognizione di causa. Per definizione può essere associato a tutti gli strumenti che possono essere usati da un professionista nell'esercizio della sua attività, anche nel caso in cui non raggiunga particolari performance ma abbia delle caratteristiche intrinseche tali da poter essere utilizzato in quest'ambito. Esistono ad esempio delle saldatrici "a pistola" che non hanno un amperaggio particolarmente elevato ma che si distinguono per:

  • praticità di utilizzo
  • versatilità
  • possibilità di saldare anche nei punti più difficili

 

saldatrice inverter professionale, versione a pistola

 

Quale acquistare?

Il mercato delle saldatrici, sia tradizionali che inverter, ha molti attori e sono tanti i produttori che offrono prodotti di qualità, più o meno economici, in relazione al fatto che il marchio sia più o meno blasonato. Come spesso accade infatti, i prodotti di una marca più nota o che comunque nell'immaginario collettivo hanno un prezzo superiore rispetto ad altri anche se hanno caratteristiche qualitative analoghe. Tra i più noti produttori di saldatrici inverter (compreso quelle professionali) abbiamo:

  • Fronius
  • Lorch
  • Ine
  • Cebora
  • Esab
  • Elettro Cf
  • Telwin
  • Deca

Alcuni di questi si interfacciano solamente con un'utenza di tipo professionale, altri invece come Telwin, Deca (o DecaWeld) ed Elettro Cf hanno ottimi prodotti anche semi-professionali e destinati ad un utenza hobbistica

Modelli professionali Telwin

Telwin propone, oltre agli inverter della serie Force (sicuramente una delle più note e conosciute a livello amatoriale e hobbistico) anche ottiimi modelli destinati ad utilizzi più professionali. La linea qualitativamente superiore è la Tecnica, composta dai modelli 151/S, 171/S e 211/S. Questi raggiungono delle prestazioni superiori rispetto alla Force e posso tranquillamente essere acquistate da piccoli artigiani. Senza entrare nei dettagli per ogni singolo articolo, i vantaggi di questa serie:

  • ha costi limitati ed un prezzo accessibile;
  • garantisce una buona longevità e durata del prodotto;

Per la precisione la Tecnica è classificata come una serie di saldatrici semi-professionali. In termini di prestazioni il livello sale rispetto alla Force ed inoltre è possibile saldare anche a Tig (acquistando gli accessori adeguati). La scalatura dei modelli (da 151 a 211) permette di acquistare una saldatrice esattamente dimensionata all'impiego che dovrà essere eseguito. Per offrire una proposta completa Telwin commercializza sia la versione con valigetta ed accessori, quindi una soluzione completa per saldare da subito, che la sola saldatrice - senza accessori correlati - per chi è già in possesso di cavi per la saldatura e risparmiare sul prezzo di acquisto.

Telwin Tecnica 151/S

 

saldatrice inverter professionale Telwin, modello Tecnica 151/S

 

È il modello entry level di questa serie ed in termini di prestazioni è simile ai migliori modelli della serie Force (165 a 195). Raggiunge degli ottimi livelli di performance e può saldare sia ad elettrodo MMA che TIG. È disponibile in due versioni con prestazioni uguale (solo saldatrice o con pratica valigetta da trasporto e kit di accessori MMA inclusi). Il suo campo di regolazione va da 10 a 130 Amper e può saldare elettrodi da 1,6 a 3,2 millimetri di diametro. È consigliata per:

  • uso semi professionale
  • piccole imprese artigiane
  • piccole riparazioni e pezzi di spessore ridotto

 

Telwin Tecnica 171/S

saldatrice inverter professionale Telwin, modello Tecnica 171/S

È il modello intermedio della serie e per le nostre statistiche di vendita interne (non quelle ufficiali Telwin) il più venduto. Il suo campo di regolazione va da 10 a 150 Amper ed ha uno dei migliori rapporti qualità prezzo della categoria. La tensione monofase ne consente l'utilizzo in tutte le situazioni e con tutti gli impianti. Il suo assorbimento massimo è di 4,2 Kw, ma può essere utilizzata anche con reti 3Kw (è sufficiente regolarla opportunamente in base alle specifiche indicate nelle confezioni degli elettrodi che si andrà ad utilizzare). Consigliata ai professioni per piccole riparazioni e lavori fuori sede (trasporto facilitato grazie al peso ridotto ed alla pratica maniglia da trasporto)


 

(clicca qui per tornare all'indice)

Saldatrice inverter usata: quando e se acquistarla?

Scritto da Alessandro P. del 07/03/2016

saldatrice inverter usata: quando e se acquistarla

Quanto si valuta l'acquisto di un bene durevole (destinato ad essere usato per un periodo di tempo medio/lungo), spesso si prende in considerazione di acquistare un usato. Il più classico degli esempi è l'automobile; il mercato dell'usato è si assoluta rilevanza nel bilancio generale del settore. Per le saldatrici è necessaria una riflessione differente e più accurata. Il tipo di automobile usata maggiormente commercializzata è l'utilitaria (appartenente alla prima fascia di prezzo). Per quanto riguarda le saldatrici inverter è invece assolutamente sconsigliato.

Evoluzione del settore

saldatrice inverter usata: processo di produzione industrializzato

Il mercato delle saldatrici inverter ha goduto più di molti altri di un forte incremento della domanda. Per far fronte a questa espansione della domanda, i produttori hanno fortemente industrializzato il processo produttivo. In termini di vantaggi per il consumatore questo si è tradotto in:

  • contenimento dei costi di produzione
  • riduzione del prezzo di vendita finale
  • diminuizione dell'incidenza errore umano durante il processo produttivo
  • miglioramento degli standard qualitativi

(clicca qui per tornare all'indice)

Saldatrice inverter: utilizzo con generatore di corrente

L'utilizzo standard della saldatrice inverter è con la tradizionale rete elettrica:

  • Monofase;
  • trifase
  • Domestica: dai 3 ai 4 Kw;
  • Industriale: oltre i 4 Kilowatt.

Possono essere utilizzate anche con generatori di corrente (o gruppi elettrogeni), questo però le espone a dei rischi. I gruppi elettrogeni sono infatti soggetti a variazioni di voltaggio e queste quando si verificano rischiano di bruciare la scheda della saldatrice. Gli sbalzi di tensione sono causati dall'innesco e dallo stacco dell'arco di saldatura; in queste due occasioni il generatore va fuori gira e la tensione può arrivare fino a 270/280 Volts (in caso di alimentazione monofase). Per limitare queste problematiche e saldare comodamente anche con generatore è necessario adottare due semplici accorgimenti:

  • utilizzare un generatore con potenza erogata almeno due volte superiore alla potenza richiesta dalla saldatrice. In questo caso il generatore non arriverà ad altri regimi e gli sbalzi di tensione saranno limitati;
  • acquistare una saldatrice predisposta a questo tipo di alimentazione. La serie "MPGE" (multi protections for generators) della Telwin e la "GEN" della DecaWeld, hanno un dispositivo di protezione specifico per essere utilizzato con generatori

Come funziona la saldatrice inverter

La saldatrice inverter può essere:

  • Mma;
  • Tig;
  • Mig - Mag.

La più comune e più utilizzata è quella ad arco con elettrodi rivestiti (Manual Metal Arc). È la saldatura più semplice da eseguire, adatta anche ai meno esperti e tutti coloro che si affacciano al mondo della saldatura.

Saldatrice inverter MMA

La saldatrice (o circuito di saldatura) è composto da più elementi:

  • generatore di corrente (o corpo macchina);
  • pinza porta elettrodo;
  • pinza di massa;
  • cavi di pinza portaelettrodo e di massa.

(clicca qui per tornare all'indice)

 

Domande

Salvatore Magrinis - 3 settimane fa

Buonasera, vorrei acquistare una saldatrice per usare con generatore, sapete consigliarmi qualcosa?

Marco

Buongiorno Salvatore,

Per la sua richiesta abbiamo un'intera categoria di saldatrici ideali per essere collegate a generatori di corrente. Per visualizzarle tutte le basterà cliccare sul seguente link: https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter/consigliate-per-generatore.html

Per qualsiasi altra informazione non esiti a contattarci.

Damiano Vallone - 4 settimane fa

Buonasera, ho acquistato una saldatrice force 125 con il codice 815872 e vorrei acquistare degli elettrodi in ghisa ma non so se pososno andare bene con questa saldatrice..sapete consigliarmi?

Fabio

Buonasera Damiano,

Gli elettrodi in ghisa possono essere tranquillamente usati sulla saldatrice che hai acquistato. Se ti interessa l'acquisto puoi trovare quelli più adatti a te cliccando sul seguente link: https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter/elettrodi-per-saldatura.html

Francesco Giginalle - un mese fa

Salve, è possibile pagare con bonifico?

Annamaria

Buonasera Francesco,

E' possibile pagare con bonifico.

Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.

Gabrielli Mattia - un mese fa

Salve, i guanti che date in omaggio hanno una taglia??

Christian

Buongiorno Mattia,

Grazie per la tua domanda, i guanti che diamo in omaggio sono taglia 10 (xl).

Per qualsiasi altra informazione sul prodotto clicca sul seguente link: https://www.lineonline.it/guanti-saldatore-cofra.html

Nunzio Martone - 2 mesi fa

Con la saldatrice telwin technology 216 hd al prezzo di 341 sono incluse anche le dotazioni in foto?

Simone

Buonasera Nunzio,

Ti comunico che insieme alla saldatrice inverter Telwin Technology 216 HD con codice 816206 è compreso:

Valigetta in alluminio
Pinza porta elettrodo
cavo massa
spazzola
maschera

Tutto questo al prezzo di 341,00 euro.

Per qualsiasi altra informazione non esitare a contattarci.

Luca CHiodi - 2 mesi fa

Buongiorno! Avete maschere auto o scuranti?

Fabio

Buongiorno Luca,

Grazie per la tua domanda, abbiamo arricchito il nostro assortimento di maschere per la saldatura. Potrai visualizzarle cliccando sul seguente link: https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter/maschere.html. Inoltre se ti può interessare ti faccio presente che la maggior parte delle nostre saldatrici sono già provviste di maschere e kit saldatura in omaggio.

Michelangelo Fassone - 2 mesi fa

Buonasera, stavo guardando il filo 802133 per la mia saldatrice a gas o rischio di sforzarla troppo?

Rossano

Buongiorno Michelangelo,

Il filo Telwin 802133 è appositamente per le saldatrici a gas. Puoi usarlo senza rischi.

Marco Megnano - 2 mesi fa

Il contrassegno è gratuito? Perchè non riesco a pagare con la mia postepei.

Alessandro

Buongiorno Marco,

Noi accettiamo pagamenti tramite postepay, prova eventualmente a verificare se è abilitata per i pagamenti on line. Puoi comunque pagare senza problemi con contrassegno che ha un costo di 3,90.

Roberto Castagnone - 2 mesi fa

Salve! Vorrei sapere che diffrenza c'è tra le due maschere foxcot. Grazie mille!

Lorenzo

Buonasera Roberto,

La maschera Venus non è regolabile a differenza della Charm, inoltre hanno Din differente ossia:

Venus: Din: 3/11
Charm: Din: 9/13

Mariangela Diaronte - 3 mesi fa

Salve, la saldatrice foxcot 145A è monofase o trifase??

Marco

Buongiorno Mariangela,

La saldatrice Foxcot 145A è monofase, quindi può essere tranquillamente usata con la normale corrente di casa.

Per qualsiasi altra informazione clicca sul seguente link: https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter-foxcot-mma-160-con-maschera-autoscurante.html

Emiliano Tucci - 3 mesi fa

Nella saldatrice inverter DECA MOS 138 EVO il kit che si vede in foto è compreso oppure è u accessorio?

Rossano

Buonasera Emiliano,

Ti confermo che insieme all'articolo Deca Mos 138 EVO è compreso:

- valigetta
- maschera da saldatura
- spazzola
- cavo
- morsetti di massa
- pinza porta elettrodi

Nicola Mastrucci - 3 mesi fa

Vorrei sapere se posso usare alla potenza massima la saldatrice deca sil 313 senza far saltare la corrente..

Fabio

Buongiorno Nicola,

La saldatrice deca sil 313 può essere usata tranquillamente con la rete domestica in quanto anche se usata alla massima potenza assorbe 2,5 kW.

Marialuisa Cernini - 3 mesi fa

Buongiorno, vorrei sapere se la maschera Telwin Tribe è regolabile..

Christian

Salve Marialuisa,

Nella maschera Telwin Tribe è possibile regolare il grado di oscuramento. Questo infine avverrà automaticamente all'inizio della saldatura.

Può comunque visualizzare tutte le caratteristiche del prodotto cliccando sul seguente link: https://www.lineonline.it/maschera-telwin-tribe-802658.html

Maurizio Senassi - 3 mesi fa

L'articolo Saldatrice Inverter 165A Foxcot è ventilata?

Fabio

Buonasera Maurizio,

La saldatrice da te indicata è ventilata.

Manuelle Asdeni - 3 mesi fa

Scusate ma con la saldatrice deca sil 313 che misura si può usare di elettrodi?

Marco

Buonasera Manuelle,

Con la saldatrice Deca SIL 313 è possibile usare elettrodi che vanno da un minimo di 1,6 mm a un massimo di 3,2 mm di diametro.

Lukas Makriton - 3 mesi fa

Nella saldatrice 815862 è posibile usare eeletrodi basici?

Christian

Salve Lukas,

Con la saldatrice 815862 è possibile usare anche elettrodi basici

Fernando Magino - 3 mesi fa

Salve, volevo sapere quanto sono lunghi i cavi in dotazione della telvin 165 con valigetta (815857)

Fabio

Buongiorno Fernando,

I cavi della saldatrice Telwin 165 con codice 815857 misurano 183 cm dalla macchina fino all'estremità della pinza

Visitor 93403573 - 8 mesi fa

La saldatrice 165 si può usare sulla rete domestica di 3 KW

Christian

La force 165 può essere utilizzata sulla rete domestica, sul nostro sito abbiamo 3 varianti di questa saldatrice:

TELWIN 816011 (Solo saldarice)
TELWIN 815857 (Accessori + Saldatrice)
TELWIN 815863 (Accessori + Saldatrice + Maschera lcd Automatica)

Fabrizia Rondolone - 8 mesi fa

ho visto una saldatrice e vorrei sapere se va bene per il mio generatore

Christian

Sul nostro sito abbiamo molte saldatrici, anche quelle da utilizzare con il generatore, questi sono tutti i modelli: https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter/consigliate-per-generatore.html. Può utilizzare anche altre saldatrici con il generatore, però deve essere minimo due volte l'assorbimento della saldatrice (esempio: se una saldatrice assorbe 2Kw il generatore deve arrivare minimo a 4 Kw di potenza), anche se il rischio è sempre maggiore, perchè altre saldatrici non hanno dei sistemi di protezione quando vengono utilizzati con i generatori.

Carlo - 8 mesi fa

Buon giorno sono Carlo , se gentilmente mi dite la differenza tra la saldatrice Telwin force 165 e la force 168 MP GE, e quale delle due è più sopportabile dalla linea di casa 3kw. Grazie

Christian

Buongiorno Carlo, le due macchine hanno tutte e due 150A di potenza, ma l'assorbimento è diverso, la 165 assorbe 4,1 Kw, mentre la 168 MPGE assorbe 2,6 Kw. per l'utilizzo a casa le consiglio il modello force 165 in quanto il suo assorbimento è inferiore ai 3 kw, in più, il modello 168 mpge è per l'utilizzo con generatore.

Visitor 49069633 - 8 mesi fa

Salve sto ordinando un prodotto nello specifico:saldatrice inverter deca sil 417 ;vorrei sapere quanta garanzia ha e in caso di problemi dove mi posso rivolgere?

Christian

L'articolo che può essere acquistato sul nostro sito, più precisamente qui: (https://www.lineonline.it/saldatrice-inverter-deca-sil-417.html), ha garanzia di 2 anni se l'acquisto è da parte di un privato, mentre se è un'azienda sarà di 1 anno. In caso di problemi si può rivolgere a qualsiasi centro assistenza Telwin più vicino nella sua provincia.

Visitor 3750804809 - 9 mesi fa

una info vorrei acquistare una saldatrice
avete la chiusura estiva
?

Alessandro

Noi spediamo anche la settimana di ferragosto. L'unica cosa che devi verificare è l'effettiva disponibilità del prodotto, se non è in pronta consegna purtroppo l'approvvigionamento potrebbe subire dei ritardi.

Visitor 767183115 - 9 mesi fa

salve che differenza ce tra force e tecnica

Alessandro

La serie Force è quella entry Level mentre la Tecnica raggiunge livelli di performance superiore. Con la serie Tecnica inoltre è possibile saldare anche a TIG (per questo tipo di saldatura è necessario acquistare un kit di accessori apposito).

Visitor 6451035109 - 9 mesi fa

Mi servirebbe una saldatrice da usare poco, completa di tutto maschera ecc. per saldare piccoli soppachi in ferro

Alessandro

Per questo tipo di utilizzi vanno benissimo le saldatrici entry level. Ti consiglio due modelli:

Telwin force 125
Deca Sil 313

Se vuoi raggiungere performance leggermente superiori puoi optare per la Force 145, con questa puoi saldare bene elettrodi di 2 millimetri e con un po di "pazienza" anche elettrodi da 2,5

Visitor 8982788811 - 9 mesi fa

mi sai indicare una inverter con ventola? prezzo abbordabile?

Alessandro

Praticamente tutti i nostri modelli di saldatrici inverter hanno la ventola di raffreddamento. Per scegliere dei prodotti ad un prezzo accessibile ti consiglio:

1) la serie Force della Telwin
2) la serie SIL della Decaweld

Sono entrambe linee di saldatrici per Hobby e fai da te e garantiscono un ottimo rapporto qualità prezzo. All'interno della serie si passa da modelli consigliati per elettrodi 1,6 fino a 3,2/4 millimetri, quindi scegli in base all'utilizzo principale che il prodotto dovrà fare e non solamente in base al prezzo. Se acquisti una saldatrice sottodimensionata rischi di non poterla utilizzare al meglio.

Visitor 8999823713 - 9 mesi fa

ciao dovrei acquistare una saldatrice telwin 188. ho inviato la mia visura camerale per avere lo sconto azienda

Fabio

Se hai già inviato la visura camerale per la richiesta d'iscrizione all'area B2b il collega di competenza, non appena esaminata, ti invierà la mail di conferma. Lo sconto verrà visualizzato nel carrello.

Visitor 7574866010 - 9 mesi fa

Buongiorno, cercavo una saldatrice a filo 220 volt, con utilizzo di bombola. Potenza del contatore 3 kw
per uso semiprofessionale

Christian

Per questo genere di utilizzo va benissimo tutta la serie Technomig. Sono saldatrici inverter della Telwin, hanno un consumo ridotto ed alte prestazioni.

Paolo09 - 9 mesi fa

Buongiorno,
ero interessato all'acquisto di una vostra saldatrice x elettrodi
vorrei utilizzarla con un generatore da 3 kw
qual'è il modello piu' indicato secondo voi ?

Alessandro

Ti consiglio di acquistare un modello della serie MPGE o GEN. Sono specificatamente indicate per essere utilizzate con gruppo elettrogeno e non rischi che si bruci la scheda. Temo però che il generatore sia sottodimensionato. Dovrebbe avere almeno il doppio della potenza richiesta dalla saldatrice.

Visitor 3762101618 - 9 mesi fa

salve vorrei sapere il prezzo della deca 150 ad elettrodi

Alessandro

Attualmente non abbiamo a catalogo il modello Deca 150. Se vuoi possiamo farti un'offerta per il modello 168 EVO, ha caratteristiche superiore ed è più versatile.

Visitor 2410199412 - 9 mesi fa

buon giorno. ho una saldatrice inteco raider 162 che non va più e la dovrei sistemare

Alessandro

Purtroppo non posso aiutarti, non siamo ne rivenditori ne centro assistenza della marca che ci hai indicato.

Visitor 7711406809 - 9 mesi fa

grazie...vorrei sapere la differenza tra una saldatrice telwin "Tecnica" e una "Force"....

Alessandro

La serie Force è la Entry-level della gamma inverter Telwin. Ha 4 modelli con potenza di saldatura crescente. La Serie Tecnica può saldare a Tig e viene consigliata per utilizzati quasi semi-professionali. Sono entrambi ottimi prodotti con prezzi accessibili

Visitor 6324009413 - 9 mesi fa

buongiorno
sto cercando di acquistare una saldatrice. Per uso occasionale
pensava ad una inverter con la possibilità di usare elettrodi da 1.6-3.2

Alessandro

Per questo genere di utilizzo ti posso consigliare 4 modelli, tutti validi e qualitativamente adatti l'uso che ci hai indicato:

1) Telwin force 165
2) Telwin Tecnica 171/S
3) Deca Sil 415 o Deca Sil 417

La Tecnica e la Deca Sil 417 sono leggermente più potenti rispetto alle altre due ed il costo è leggermente superiore. Le puoi utilizzare tutte con l'impianto domestico, dovrai solamente stare attento a regolarle senza spingere troppo. Per la regolazione basta seguire le indicazioni in base all'elettrodo che vorrai utilizzare.

Visitor 7086394911 - 9 mesi fa

salve volevo solo sapere se la saldatrice telwin 145 force si puo usare con gruppo elettrogeno grazie maurizio

Alessandro

Le saldatrici possono essere utilizzate anche con generatore di corrente. Il problema è che questo tipo di alimentazione è soggetta a variazione di voltaggio e questo rischia di bruciare la scheda della saldatrice. Per cercare di limitare questo rischio puoi adottare due accorgimenti:

1) utilizzare un gruppo in grado di erogare almeno il doppio della corrente necessaria alla saldatrice. Questo per non spingerlo ad alto regime e quindi non mandarlo fuori tensione quanto si stacca l'arco di saldatura,
2) acquistare una saldatrice con protezione della scheda elettrica. La Telwin ha una serie dedicata, la MPGE, così come la Deca ha la serie GEN.

Visitor 8139558213 - 9 mesi fa

Ho un garage con potenza disponibile di 1.5 kw. esiste una saldatrice ad inverter che posso usare con questa potenza.grazie!

Alessandro

Purtroppo 1,5 Kw non è sufficiente per saldare. Il minimo richiesto è la tradizionale rete domestica a partire dai 3 fino ai 4 Kw. 1,5Kw purtroppo non consente la saldatura

Visitor 22042351 - 9 mesi fa

buon giorno
vorrei una saldatrice sui 130 ah

Alessandro

Ti consiglio uno fra questi prodotti:

1) Telwin force 145
2) Deca Sil 313 / 415

Sono entrambi proposte per hobby e fai da te, compatibili con la rete domestica.

Visitor 63380310 - 9 mesi fa

saldatrice inverter Telwin Force 145 815856 se ordino arriva domani?tipo pagamento ?

Alessandro

La data di spedizione e consegna prevista è indicata sopra il pulsante di aggiunta al carrello. Per quanto riguarda il tipo di pagamento puoi scegliere fra:

. Contrassegno
. Carte di credito o prepagate
. Conto paypal
. Bonifico bancario

Visitor 2294145611 - 9 mesi fa

sarei interessato alla telwin 165 con valigetta oppure vedevo la deca sil 417
che differenze?
sono la stessa azienda ?

Alessandro

La Force 165 e la Sil 417 sono di due aziende differenti, rispettivamente Telwin e Decaweld. Le differenze riguardano sostanzialmente le prestazioni, nel senso che stai paragonando due macchine con livelli qualitativi differenti. La deca Sil 417 è una 170 Amper, paragonabile quindi alla Force 195, non 165. L'altra invece è una 150A, che dovrebbe quindi essere confrontata con la Sil 415.
Sono entrambi modelli hobby, quindi perfetti per piccoli lavori domestici e se opportunamente regolati possono essere utilizzati con la rete domestica da 3/4Kw.

Visitor 94163299 - 9 mesi fa

desidero acquistare una saldatrice per lavori di hobby da collegare ad un generatore da 3kw

Alessandro

Per acquistare una saldatrice che possa essere utilizzato con generatore devi acquistarne una della serie MPGE Telwin, oppure GEN della Deca. Il generatore da 3KW è in realtà un pò sottodimensionato. Per stare tranquilli che non si siano sbalzi di tensione la capacità del generatore dovrebbe essere doppia rispetto alla potenza richiesta dalla saldatrice.

Visitor 7484060411 - 9 mesi fa

esistono saldatrici che lavorano sia alluminio che ferro ?

Alessandro

Tutte le saldatrici che saldano alluminio possono saldare anche il ferro. Per saldare alluminio devi acquistare saldatrici che hanno "AC" nella sigla.

gaetano - 9 mesi fa

salve vorrei sapere quale saldatrice per il gruppo elettrogeno

Alessandro

Le saldatrici per essere utilizzate con i gruppi elettrogeni, dato che questi hanno delle fluttuazioni notevoli nel voltaggio, devono avere una protezione nella scheda elettrica. Telwin e Deca hanno due linee dedicate, rispettivamente la MPGE e la GEN. Non ti consiglio di utilizzare saldatrici non predisposte altrimenti rischi di bruciare la scheda della macchina.

Egidio - 9 mesi fa

sono egidio,b.sera,sono interessato a una telwin force 145 senza accessori,vorrei sapere il prezzo.grazie vi scrivo dalla sardegna

Alessandro

Attualmente la versione senza accessori non è disponibile per la Force 145. Dato che il prezzo non è molto differente ti consiglierei la 165, essendo più potente è più versatile e la potrai usare in più circostanze. Attualmente il costo di questa è 150,00 euro.

Visitor 64333602 - 9 mesi fa

voeeri un parere sull'acquisto di una saldatrice. Le illustro le mie esigenze: uso domestico e semi professionale per bricolage e piccole e medie costruzioni, riparazioni. corrente solo domestica, credo 3kw

Alessandro

Puoi verificare tutte le saldatrici che consigliamo da utilizzare con la rete domestica cliccando sull'apposito box posto proprio sotto l'immagine di copertina della nostra categoria di saldatrici inverter. Ti consiglio comunque o la Telwin force 165 o la Deca sil 417, entrambe possono essere utilizzate con la rete di casa e raggiungono ottime prestazioni

Visitor 1167135718 - 9 mesi fa

b giorno chiedevo se si può saldare con generatore

Fabio

Certo, si può saldare con un gruppo elettrogeno come se fosse una normale rete elettrica. Si deve soltanto tenere in considerazione alcuni fattori come la potenza di spunto del generatore ed il rapporto fra potenza erogata dal gruppo e quella richiesta dalla saldatrice. La differenza principale fra la rete domestica ed il generatore è che per il secondo è richiesta più potenza a causa degli sbalzi di tensione generati dall'attacco e dallo stacco dell'arco di saldatura. Generalmente si consiglia una potenza del generatore doppia rispetto a quella assorbita dalla saldatrice. Tutti i produttori inoltre hanno una serie dedicata, con una protezione apposita per la scheda elettrica la quale, a causa delle fluttuazioni di tensione generate dal motore a scoppio del generatore, rischierebbe di bruciarsi. La Telwin ha la linea MPGE mentre la Deca la serie GEN.

Visitor 9484933118 - 9 mesi fa

desidero sapere che differenza ce tra saldatrice filo continui a gas e quella senza gas, posso saldare con alimentazione sso grazie
220

Alessandra

La saldatura a Gas o senza Gas non influisce sul tipo di alimentazione, ci sono possono essere per entrambe modelli a 220V piuttosto che a 380V. Quello che cambia è il tipo di saldatura. La saldatura con Gas deve essere fatta con un tipo ed i risultati ottenuti sono differenti. Ti consiglio di interessarti all'argomento tramite forum e siti informativi specializzati. Se poi vuoi qualche consiglio puoi contattarci via mail a info@lineonline.it

Visitor 9484933109 - 9 mesi fa

Buongiorno vorrei acquistare la saldatrice filo continuo la Deca Decastar 130 AC ma vedo che non a il gas ci possono essere dei probblemi di saldature

Alessandro

La saldatura a filo può essere eseguita sia con gas che senza. Ci sono dei pro e dei contro per entrambi i tipi di saldatura, quindi non parlerei di problemi di saldatura, quanto di tipo. Per aiutarti nella scelta dovresti dirci cosa vuoi saldare e che tipo di risultato vuoi ottenere.

Visitor 9187043610 - 9 mesi fa

cerco saldatrice a filo inverter con circa 150 amper

Alessandro

Una delle saldatrici inverter a filo che vendiamo di più attualmente è la serie Technomig. Non abbiamo ricevuto segnalazioni di problematiche strutturali e/o funzionali ed ha uno, se non forse il migliore, rapporto qualità prezzo attualmente sul mercato. Ci sono vai modelli, con diversi amperaggi, scegli pure in base al prezzo ed alle prestazioni della saldatrice.

Visitor 9678374113 - 9 mesi fa

cerco una saldatrice economica che posso saldare tutto pure il aluminio

Alessandro

Purtroppo quello che chiedi è praticamente impossibile. Una saldatrice che salda alluminio non è economica, questo tipo di saldatura fa lievitare notevolmente i costi della macchina. Per sapere quali saldatrici saldano l'alluminio devi verificare che la saldatrice abbia la sigla "AC"

Visitor 8284990115 - 9 mesi fa

vorrei informazioni per la garanzia per saldatrice teiwin 515857

Alessandro

Su tutti i prodotti Telwin è valida la garanzia legale di 2 anni dalla data di acquisto. Se l'acquisto è accompagnato da fattura commerciale, intestata ad una partita IVA, la garanzia si riduce ad 1 anno. Può essere fatta valere presso qualsiasi centro assistenza autorizzato dislocato nel territorio

Visitor 1878956318 - 9 mesi fa

salve
cercavo saladatrice mig alluminio con filo 1.2

Alessandro

Per saldare l'alluminio con una saldatrice a filo, con sezione da 1,2 millimetri serve una macchina abbastanza potente. Considera che questo modello:

Saldatrice inverter a filo Telwin Technomig 210 Dual Synergic

al costo di 697,00 euro può saldare alluminio con filo da 1,0 millimetro.

mauro09 - 9 mesi fa

salve devo acquistare una saldatrice mi sono iscritto alla newletter mi mandate per favore il codice sconto

Alessandro

Il nostro codice COUPON che viene generatore a seguito dell'iscrizione alla newsletter viene inviato via mail.

Visitor 146860131218 - 9 mesi fa

volevo sapere il costo del generatore per usare una saldatrice inverter Telwin Force MPGE 168

Alessandro

Il costo del generatore, a parità di prestazioni è variabile, nel senso che ci sono i compressori inverter, motorizzati Honda oppure con motori di importazione. Sono tutti validi, si deve semplicemente contestualizzare l'acquisto, se il generatore deve garantire un grado di affidabilità elevato si deve preventivare un bugdet maggiore. Tieni presente che l'energia richiesta ad un generatore per saldare in sicurezza è circa il doppio dell'assorbimento previsto da quello della rete elettrica.

Visitor 3784752118 - 9 mesi fa

ciao volevo chiedere, quale saldatrice telwin conviene prendere per utilizzarla cn la potenza disponibile in una casa abitazione che di circa 3,3 kw

Alessandro

Per l'impiego domestico (quindi con rete di 3/3,5 Kw) sono consigliati i modelli Force della Telwin (dalla 125 alla 165) e la serie Sil della Decaweld. Quando si salda con la normale rete domestica si devono attuare dei piccoli accorgimenti:

1) ridurre al minimo tutti gli altri consumi ed assorbimenti di corrente, specialmente quelli relativi all'utilizzo di elettrodomestici;
2) utilizzare elettrodi di diametro ridotto. Quelli troppo grandi richiedono un assorbimento maggiore
3) Regolare opportunamente la saldatrice per ottimizzare il consumo in funzione dell'elettrodo utilizzato. Non serve spingerla al massimo, basta impostare il potenziometro in base alle specifiche indicate nella confezione degli elettrodi acquistati.

Visitor 146851015917 - 9 mesi fa

salve sono il sig martini quello che vi ha contattato ieeri per la saldatrice telwin modello 145.815862 ieri ho fatto l'ordine volevo sapere se lo avete ricevuto?

Alessandro

L'ordine risulta correttamente registrato ed entro la serata riceverai la mail del corriere con il link ed il codice per la tracciatura del pacco.

Visitor 5286622615 - 9 mesi fa

devo acquistare una saldatrice a filo per uso professionale

Alessandro

Per poterti consigliare bene sulla saldatrice da scegliere dovresti indicarci:

1) il tipo di materiale che devi saldare
2) per quante ore al giorno la saldatrice deve lavorare
3) se vuoi saldare con gas o senza, ed eventualmente se la bombola deve essere ricaricabile o usa e getta.

Visitor 146842548718 - 9 mesi fa

e' una saldatrice telwin force 145e' ancora in offerta

Alessandro

Il kit promozionale Telwin, con maschera a caschetto in omaggio è ancora in promozione al prezzo di 153,00 euro. Il codice di riferimento è 815862.

Visitor 497517609 - 9 mesi fa

le saldatrici invete puo funzionare anche Ting

Alessandro

Assolutamente si, anche la saldatrice inverter può saldare a TIG. Per poterti aiutare e supportare nella scelta dovresti dirci qual'è il budget a tua disposizione e se devi saldare anche l'alluminio.

Visitor 3388441709 - 9 mesi fa

salve sono interessato alla saldatrice inverter della deco ma e italiana?

Alessandro

Deca, come tutti gli altri produttori di saldatrici, ha una parte della produzione estera ed una parte nazionale. L'assemblamento viene fatto quasi interamente entro i confini nazionali così come il controllo qualità dei prodotti messi sul mercato. È un prodotto che consigliamo, non crea problemi e raggiunge buoni livelli di performance ed ha un'ottima longevità

Visitor 2442297018 - 9 mesi fa

buona sera vorrei sapere se la saldatrice Force 125 inverter va bene con un gruppo elettrogeno da kw 2,60 grazie

Alessandro

Per quanto riguarda l'utilizzo con generatore è sempre consigliato orientarsi verso le serie dedicate dei vari produttori. La Telwin ha a catalogo la serie MPGE mentre la DECA la serie GEN. Purtroppo ti comunico che comunque per saldare un generatore da 2,6KW è leggermente sottodimensionato, sarebbe preferibile partisse da almeno 3/3,2KW

Visitor 2975191814 - 10 mesi fa

telwin force 125 si può usare con gruppo elettrogeno?

Alessandro

Può essere usata con generatore ma non è consigliabile. La Telwin ha una serie apposita, la "MPGE". Queste hanno una protezione dagli sbalzi di tensione dei generatori.

Visitor 65921120 - 10 mesi fa

non ho mai avuto una saldatrice a filo come funziona

Alessandro

La saldatrice a filo è leggermente più complessa di quella ad elettrodo. Ti consiglio di visionare dei filmati su Youtube per capirne bene i vantaggi e valutare se usarle o meno.

santi12 - 10 mesi fa

cerco una saldatrice da far funzionare con un inverter da 2000 watt e 3000 di spunto iniziale
quale mi consigliate
grazie

Alessandro

Ti consiglio le saldatrici inverter che sono inserite nella sezione di quelle consigliate per uso domestico. Considera che comunque 2000 Watt sono veramente pochi, i consumi partono dai 2,5 Kw a salire.

carmelo21 - 10 mesi fa

la saldatrice force125 è ventilata

Alessandro

Si le confermo che la saldatrice inverter Telwin force 125 è ventilata. La ventola scatta quando va in "termico", smette di saldare circa dai 3 ai 7 minuti (raramente può sforare leggermente).

Visitor 76655559 - 11 mesi fa

quale confezione di elettrodi da 2,5 mm posso scegliere? (son i + facili per iniziare a saldare spessori di 3 o 5 mm?

Chiara

A questo link puoi trovare gli elettrodi che richiedi:

https://www.lineonline.it/elettrodi-per-saldatura-telwin-da-2-5-mm-confezione-da-143.html

Sono perfetti per iniziare a saldare e per lo spessore richiesto. Soprattutto è una dimensione tale che possano essere utilizzati con quasi tutte le saldatrici inverter, compreso quelle che si collocano in una fascia hobbistica.

FRANCESCO - 11 mesi fa

salve cosa cambia tra la Telwin Force 125 815861 e la 815855? non ho mai saldato: se uso la vs maschera in dotazione non avro' MAI problemi o bruciori agli occhi?

Alessandro

La saldatrice è la solita, non ci sono differenze tecniche ne tantomeno a livello di saldatura. La differenza sta nella dotazione. Il codice 815861 comprende la comoda maschera a caschetto che permette di saldare utilizzando entrambe le mani e offre la protezione agli occhi. Queste maschere vengono costruite secondo le più recenti normative in tema di sicurezza. È fondamentale che vengano utilizzate per tutto il tempo ed anche per saldature brevi (spesso le persone, trattandosi di saldature brevi non utilizzano le dovute protezioni)

Luigi - 11 mesi fa

Mi interessa saldatrice telwin 80 ampere a 106 euro.

Alessandro

La ringrazio per il suo interessamento. Può eseguire l'acquisto tramite modulo oppure inviando una richiesta tramite chat o via mail. L'operatore che prenderà in carico la richiesta provvederà a chiederle tutti i dati necessari.

Ciprian - 11 mesi fa

voglio comprare la saldatrice inverter Telwin Force 165

Paolo

Puoi effettuare l'ordine tramite il nostro modulo di acquisto (inserimento del prodotto al carrello) oppure telefonicamente allo 0575/049238 o via mail all'indirizzo: info@lineonline.it

filippo14 - 11 mesi fa

Salve, sono interessato all'acquisto della saldatrice inverter "force 125" 815855 ad elettodo, completa di accessori come da "descrizione prodotto" al prezzo di euro 106,90 inclusa la spedizione,

Lorenzo

Per procedere all'acquisto della saldatrice richiesta puoi usare il modulo di acquisto standard (inserimento del prodotto nel carrello, completamento del dati e selezione del metodo di pagamento), oppure via mail (a info@lineonline.it) o telefonicamente (allo 0575-049238)

Giuseppe19 - 11 mesi fa

Buongiorno
Volevo chiedere se la telwin 125 è prodotta in Italia, oppure meglio prendere una deca 313 sempre se è prodotta in Italia.
Voi cosa mi consigliate?
Grazie e nell'attesa un cordiale saluto

Rossano

Ad oggi che io sappia tutte le produzioni vengono fatte in paesi dell'est (Cina, India o altri, dipende dal tipo di prodotto). Ti consiglio di non scegliere solo in base al paese di provenienza ma di verificare altri fattori come la tabella dati, i feedback di altri clienti o le impressioni generali. Ti posso confermare che di entrambi i modelli vendiamo veramente tante saldatrici e sono rimasti quasi tutti entusiasta dell'acquisto. Sono prodotti destinati ad una fascia Hobby e fai da te, consigliate per elettrodi da 1,6 / 2,0 mm.

Carla - 11 mesi fa

Buonasera
Volevo sapere se la telwin 125 e la deca 313 sono prodotte in italia.
Consiglio su quale acquistare?
Grazie

Alessandro

Entrambi i prodotti sono assemblati in Italia ma non ti posso confermare il paese di origine dei singoli componenti. Comunque non mi concentrerei troppo su questo aspetto, quasi tutti i prodotti hanno una produzione estera, affidarsi a marchi conosciuti ha fra gli altri vantaggi quello che i loro prodotti hanno standard qualitativi certificati.

Matteo - 11 mesi fa

salve vorrei sapere, in quanto interessato all'acquisto, se la saldatrice telwin force 145 si possa utilizzare con la corrente di uso domestico ossia 3kw utilizzando elettrodi da 2,5 mm a circa 80-100 ampere

Alessandro

Ti confermo che il modello è perfetto per saldare con la rete domestica con elettrodi da 2,5 millimetri di diametro. Tutta la serie Force è studiata e progettata prevalentemente per questo tipo di utilizzo anche se il modello 195 inizia ad essere un prodotto che può anche essere utilizzato da un professionista

Antonio - un anno fa

saldatrice Telewin inverter Force 145 con. 815862 cm presa di accessori quantita'n. 1 prezzo richiesto 153.euro comp. Iva

Alessandro

Puoi completare l'acquisto online inserendo il prodotto nel carrello, oppure telefonicamente allo 0575049238 o via mail a: info@lineonline.it

Fabio - un anno fa

vorrei avere informazioni più dettagliate riguardo alcune saldatrici ad inverter modello Telwin

405

basta che ci invii i modelli ai quali ti stai riferendo ed il tipo di informazione di cui necessiti. Ti rispondere quanto prima con le informazioni richieste.

SONIA GRAZIADEI - un anno fa

richiesta OFFERTA per il particolare Telwin Force 125

Alessandro

La saldatrice inverter Telwin force 125 ha due modelli disponibili, corrispondenti ai codici Telwin: 815855 e 815861.

Il prezzo è quello esposto nella scheda prodotto. Per le aziende, facendo l'iscrizione alla nostra area B2B potrai avere diritto di una percentuale di sconto.

Fazio - un anno fa

Saldatrice inverter Telwin Technology Tig 230 852032
questa saldatrice, salda l'alluminio, grazie

355

Purtroppo no. Per saldare l'alluminio sono consigliate le saldatrici che hanno il codice "AC" nella descrizione della macchina

Soumia - un anno fa

indirizzo reggio Emilia comune......... voglio ordinare la saldatrice codice tewlin 815857

Alessandro

Puoi effettuare l'ordine completando la procedura online (inserimento del prodotto nel carrello e pagamento tramite i metodi disponibili: paypal, carta di credito, bonifico bancario o contanti alla consegna). Se hai difficoltà puoi inviare una richiesta a info@lineonline.it oppure telefonicamente allo 0575/049238.

Nicola - un anno fa

Salve ho acquistato,
Saldatrice inverter DECA SIL 417
Vorrei sapere,se si puo'utilizare la torcia,per saldatura,tig.
grazie

Alessandro

Ciao Nicola,

ti confermo che il modello Sil Tig 417 è compatibili con la saldatura Tig. Se non hai già una torcia Tig e necessiti di sapere i modelli di torcia compatibili ti possiamo inviare una lista.

Vincenzo - un anno fa

buongiorno le avevo scritto ieri per sapere se la valigetta era in dotazione
il modello a cui mi riferivo è Saldatrice inverter Telwin Force 165 815863

Lorenzo

Ciao Vincenzo,

la valigetta rigida in plastica è in dotazione al modello Force 165 con il codice Telwin: 815857. Con il finale 63 è in dotazione la maschera autoscurante modello Tribe.

Salvatore - un anno fa

salve, sarei interessato alla saldatrice inverter telwin tecnica 188 816212 sku:telwin 816212 e vorrei effettuare pagamento alla consegna o contrassegno e possibile?

Alessandro

Ciao Salvatore,

assolutamente, puoi pagare comodamente in contanti al corriere al momento della consegna. In questo caso è prevista una maggiorazione di 5 euro per i costi dei gestione del pagamento da parte del corriere.

Pietro - un anno fa

Salve volevo acquistare uno dei modelli e sono indeciso fra la 165 o 171 tecnica saldo discretamente a livello hobbistico e volevo sapere se per uno di questi modelli esiste anche un kit per il Tig....quale mi consigli? GRAZIE....!!!

Alessandro

Ciao Pietro,

se devi saldare a tig ti consiglio assolutamente la saldatrice inverter telwin Tecnica 171. Anche la 165 è un ottima saldatrice ma per il tig è preferibile il modello Tecnica. Un kit da acquistare in accessorio è il codice Telwin: 801097

Stefano - un anno fa

Salve, vorrei acquistare una saldatrice a filo della telwin da usare a casa per piccoli lavori. Mi pare interessante la linea technomig ad inverter. Voi cosa mi consigliate, eventualmente anche una delle macchine a filo normali?

Alessandro

Ciao Stefano,

assolutamente ti consiglio un modello inverter, specialmente se lo devi utilizzare in casa. A parità di rendimento e prestazioni i modelli inverter hanno un consumo minore rispetto a quelle tradizionali.

Carlo - un anno fa

Buona sera
Ho recentemente acquistato un pacco di elettrodi dal diametro di 2,5 mm, posso usarli tranquillamente con la saldatrice Telwin Force 125, oppure devo prendere qualche precauzione particolare ?

Alessandro

Ciao Carlo,

con la saldatrice inverter Telwin Force 125 puoi utilizzare gli elettrodi da 2,5 millimetri di diametro ma siamo un po al limite. Per poterli saldare è necessario aumentare la potenza e la saldatrice andrà spesso in protezione per raffredarsi. Generalmente consigliamo questo modello per elettrodi fino a 2,0 millimetri

Giglio - un anno fa

Buon giorno, mi interesserebbe la saldatrice inverter telwin force 145 815852 euro 119, ma senza accessori vuol dire che non ha la pistola per saldare e la pinza di aggancio ?

Alessandro

Ciao Giglio,

si ti confermo che il modello di saldatrice inverter che stai visualizzando è comprensivo della sola saldatrice e non comprende altri accessori. Questa versione è stata appositamente studiata per chi è già in possesso di cavi, accessori o kit completi di saldatura. Se devi acquistarli separatamente ti consiglio di acquistare direttamente i codici telwin: 815862 oppure 815856 (rispettivamente con kit e maschera a caschetto e con kit di accessori e valigetta rigida).

mario - un anno fa

salve sono interessato su una telwin mpge168. la dovrei usare sia fuori casa con il motog.che a casa, con la corrente domestica c e la fà ?si possono allungare i cavi per la saldatura 4-5 mt.

Alessandro

Ciao Mario,

in teoria è possibile fare l'operazione di allungamento dei cavi di alimentazione ma devi considerare che ogni intervento pregiudica purtroppo la validità della garanzia. Per evitare ogni tipo di problema valuta piuttosto l'utilizzo di una prolunga di qualità.

Roberto - un anno fa

voglio acquistare una saldatrice....ho bisogno della fattura x scaricare .... la fate ??

Alessandro

Ciao Roberto,

assolutamente, come per tutti gli altri prodotti che abbiamo nel nostro catalogo, anche per le saldatrici inverter, è possibile richiedere la fattura commerciale. Per farlo è sufficiente in fase di registrazione specificare che si tratta di un azienda ed inserire i dati necessari. Se hai difficoltà in fase di completamente dell'ordine puoi avvalerti del nostro servizio assistenza (tramite chat o telefono)

gianni - un anno fa

con la telwin 165 posso saldare con l'elettrodo 2,5 al contatore enel tarato a kw1,1? grazie!
8

Alessandro

Gentilissimo Gianni,

il contatore a 1,1 Kw purtroppo non consente di saldare un elettrodo da 2,5 millimetri. L'assorbimento della saldatrice inverter Telwin force 165 parte da almeno 2/2,5 Kw.

Daniele - un anno fa

Sto cercando una saldatrice inverter da poter usare in garage e che possa essere tranquillamente utilizzata al 60% con elettrodi rutilici da 2,5 / 3,2 millimetri

Alessandro

Ciao Daniele,

uno dei modello di maggior successo è la telwin force 165, io personalmente sono un grande stimatore della Tecnica 171/S. Ha prestazioni comunque superiori e può eventualmente essere usata per la saldatura TIG. Con questo modello non avrai nessun problema a saldare elettrodi da 2,5 millimetri ed anche in caso di elettrodi da 3,2 ti garantirà prestazioni più che sufficienti

Michele - un anno fa

voglio comprare Saldatrice inverter Telwin Advance 187
quale il kit di saldatura che devo aggiungere?

Paolo

Ciao Michele,

i prodotti correlati consigliati da Telwin per la saldatrice da te indicata sono:

801096 per la saldatura ad MMA
801097 per la saldatura a TIG.

Per ricercare questi prodotti nel nostro sito Web è sufficiente inserire quei codici nella barra di ricerca in alto.

Damiano - un anno fa

salve,
a casa ho 3kw disponibili, potrei usare tranquillamente la saldatrice, senza che salta la corrente, con Elettrodo: 2,0 mm 55A e Elettrodo 2,5 mm 80A???
Con utenza di 3kw a quanti ampere ed e grandezza elettrodo posso arrivare massimo???
Premetto che userei il saldatore staccando ogni elettrodomestico e luce.
Grazie

Alessandro

Ciao Damiano,

con i dati che ci hai fornito ti posso confermare che potrai utilizzare senza problemi tutte le saldatrici inverter che consigliamo per l'uso domestico. Per esperienza ti posso confermare che puoi arrivare anche a saldare elettrodi da 3,2 millimetri (considerando di stare sui 100 Amper circa).

Ottima la premura di non effettuare altre operazioni collaterali per limitare al minimo gli altri assorbimenti e poter saldare in tranquillità.

Giorgio - un anno fa

Salve che differenza c'è trà le saldatrici inverter a elettrodo force e tecnica? Cosa mi consigliate per un uso fai da te trà force 165 e tecnica 151s per qualità, durata nel tempo? grazie

Lorenzo

Ciao Giorgio,

la serie Force è una serie Entry Level, studiata appositamente per un uso hobbistico (anche se all'interno della serie la Force 165 e la 195 hanno ottime prestazioni). La tecnica, oltre che darti la possibilità di saldare TIG (non alluminio) è di una fascia leggermente superiore in termini di qualità, affidabilità e longevità. Se reputi che il tuo utilizzo sia sufficientemente intensivo e frequente ti consiglio il modello Tecnica, altrimenti la Force 165 è ottima (e nella versione con codice Telwin 815863 ha anche uno starter Kit completo, composto da maschera autoscurante ed accessori per la saldatura MMA inclusi)

Damiano - un anno fa

Salve,
riguardo la saldatrice Telwin Force 165, a casa dispongo di 3kw, a quanti ampere massimo potrei utilizzarla?

Alessandro

Ciao Damiano,

per non avere problemi con il contatore ti consigliamo una regolazione fino a 100A (che ti permette di saldare perfettamente elettrodi rutilici fino a 3,25 millimetri i diametro). Durante il processo di saldatura ti consigliamo di interrompere tutte le attività extra che richiedono un assorbimento di corrente. Si può sforare leggermente con l'assorbimento per un breve periodo di tempo (10 minuti circa), quindi se la saldatura è relativamente piccola o comunque puoi interromperla non avrai sicuramente problemi

Lolito - un anno fa

Sarei iteressato a comprare una Tecnomig 215 Dual Synergic, però mi servirebbero ulteriori delucidazioni a riguardo!
Ad esempio la torcia quanto è lunga? Con i nuovi contatori non avrò problemi a saldare!? Mi conviene comprare un manometro con flussometro? Per montare le bobine piccole devo comprare un adattatore? Quanto la vendete?
Grazie anticipatamente per le risposte che mi darete. Porgo cordiali saluti, Iolito.

Alessandro

Ciao Lolito,

hai fatto molte domande, andiamo per ordine:

1) mi risulta necessario un adattatore per montare le bobine piccole, dovrebbe essere anzi il contrario. Se vuoi utilizzare quelle con l'attacco piccolo (per intenderci quelle fino a 5 Kg. non avrai problemi
2) la torcia è lunga 4 metri
3) il prezzo è indicato nella scheda prodotto, comunque è 780,00 €
4) per l'utilizzo con il contatore di casa da 3Kw invece devi ottimizzare la regolazione della saldatrice, altrimenti rischi di far saltare la corrente. Considera che il consumo di questa saldatrice va da 2,2 Kw (al 60% dell'utilizzo) fino a 5Kw. Utilizzandola a filo il consumo sarà molto più continuo (quando si salda con quelle ad elettrodo si deve considerare anche il tempo di cambio dell'elettrodo, quindi il contatore in quella fase "stacca") quindi se siamo oltre i 3KW passato il breve periodo in cui si può "sforare", salterà la corrente. Ti consiglio dei modelli inferiori per saldare in tranquillità

Loreto - un anno fa

Buongiorno volevo sapere se il mio ordine saldatrice telwin 165 inverter e'andato a buon fine cordiali saluti

Alessandro

Gentilissimo Loreto,

ti confermo che l'ordine è stato registrato. Come procedura d'acquisto dovresti ricevere una mail di conferma contenenti tutti i dati che hai inserito, la descrizione del prodotto e l'importo di riferimento

lorenzo - un anno fa

Buongiorno, volevo chiedere come posso pagare la Saldatrice telwin force 165 cod.815863. Grazie e scusate per il disturbo

Paolo

Ciao Lorenzo,

per la Force 165, come per tutti gli altri prodotti, puoi avvalerti dei seguenti metodi di pagamento:

1) Paypal, postepay (ed altre prepagate) e quasi tutte le carte di credito;
2) Bonifico bancario
3) Contrassegno (in contanti al corriere al momento della consegna, per importo fino a 999 euro).

Per selezionarlo basta aggiungere la saldatrice al carrello, procedere con l'inserimento dei tuoi dati e selezionare il metodo di pagamento al momento richiesto.

Salvatore - un anno fa

mi consigli la 211s o questa saldatrice (Technology 216)

Alessandro

Ciao Salvatore,

sono entrambe delle ottime saldatrici inverter. La serie Tecnica è stata progettata da Telwin per essere usata in ambito semi-professionale. La 211/S la migliore della linea, quindi è un prodotto "a cavallo" con l'uso professionale. La Technology invece è stata appositamente progettata per il professionista. Valuta bene l'uso che devi farne (specialmente in termini di intensità d'uso).

Iolito - un anno fa

Buon pomeriggio, dorei acquistare una sasdatrice a filo, premetto che devo saldare filo 0,6 e 0,8 ed elettrodi 3.25 basico, la Techonomig 215 Dual Synergic mi funziona con un contatore domestico? Grazie, cordiali saluti Iolito.

Alessandro

Ciao Iolito,

siamo un po al limite a livello di contatore. L'assorbimento di questa saldatrice inverter va da 2,2 (al 60%) a 5 Kw se spinta al massimo. Considera che con il contatore di casa si può sforare di 400/500 Watt per qualche minuto, ma non può comunque essere spinta al massimo.

Daniele - un anno fa

voglio acquistare una saldatrice inverter telwin 165 da voi prezzo 206 euro ma dopo che ho inserito i dati per registrarmi e pagare non mi da l ok per il pagamento con paypal..
grazie

Lorenzo

Ciao Daniele,

il pagamento è gestito interamente da Paypal e non abbiamo influenza sul processo di pagamento per motivi di sicurezza. I consigli che possono darti sono:

1) provare con un altro Browser
2) provare ad un utilizzare un altra carta (di credito o prepagata)

Nicola - un anno fa

è possibile un'altro pò di sconticino sulla saldatrice inverter telwin 145 con maschera e valigetta attualmente ad un prezzo di 153,00

Rossano

Ciao Nicola,

La saldatrice che ci hai indicato ha già un prezzo netto sotto il quale non possiamo scendere. C'è una promozione in corso per tutti coloro che si iscrivono alla nostra newsletter, per i quali è accordato un buono sconto di 5€, che può essere usato per tutti gli acquisti di importo superiore a 49,00€.

Ivo - un anno fa

buongiorno sono IVO vorrei acquistare una saldatrice inverter che funzioni con 3 kw di corrente .Che modello mi consiglia. GRAZIE

Alessandro

Ciao Ivo,

abbiamo creato una sezione apposita con tutte le saldatrici inverter consigliate per essere usate con una rete domestica (fino a 3 Kw). Puoi vederla nella sezione in alto della pagina. Vorrei precisare che l'assorbimento massimo di alcune saldatrici può superare i tre kilowatt di potenza assorbita, ma questo non è un problema. Se opportunamente regolata il suo assorbimento sarà inferiore.

Antonio - un anno fa

la saldatrice inverter telwin force165 815863 è in promozione da oggi fino a quando?

Paolo

Ciao Antonio,

la promozione è valida per ora a tempo indeterminato, quindi puoi acquistare la saldatrice quando preferisci. Sicuramente fino al termino del primo trimestre del 2016 i prezzi non avranno variazioni al rialzo.

Niccolò - un anno fa

Buongiorno, cortesemente potreste confermarmi che procedendo ora all'acquisto di una saldatrice inverter Telwin force 145 (815862) la riceverei domani come indicato?
Grazie

Lorenzo

Gentilissimo Niccolò,

garantiamo la spedizione in giornata per acquisti effettuati entro le 16:00 circa. La consegna varia in base al luogo di destinazione ed a variabili e noi purtroppo non imputabili legate alle dinamiche di gestione della spedizione da parte del corriere. Tieni comunque in considerazione che salvo imprevisti la consegna è garantita entro le 24/48 ore da parte del corriere dal momento della presa in carico

Gaetano - un anno fa

Buongiorno,
ero interessato alla Saldatrice inverter Telwin Force 165 ma, leggo che assorbe 4.1 Kw max.
mi viene il dubbio che a casa, avendo 3 Kw funzioni.

Alessandro

Ciao Gaetano,

il tuo dubbio è più che lecito e colgo l'occasione per spiegare meglio questo concetto anche ad altri utilizzatori. L'assorbimento massimo della Telwin Force 165 si riferisce al suo utilizzo al massimo della sua capacità. In questo caso è possibile utilizzare elettrodi di 4 millimetri di diametro. Devi considerare che questa saldatrice NON è consigliata per elettrodi di questo diametro, ma per elettrodi che vanno dai 2 a 3,2 mm (l'ideale sarebbe massimo 2,5). Per saldare un elettrodo di 2,5 millimetri sono richiesti da 50 a 100 Amper. Se utilizzata con questi parametri la saldatrice avrà un assorbimento al di sotto della soglia dei 3 Kw.

Cosimo Buccoliero - un anno fa

Vorrei acquistare la saldatrice inverter telwin force 165, vorrei sapere se può essere alimentata da un motogeneratore, in caso affermativo quali caratteristiche minime deve avere. Grazie.

Lorenzo

Ciao Cosimo,

puoi utilizzare la Force 165 anche con il generatore ma devi tenere conto che in questo caso il suo assorbimento è superiore rispetto a quello con la rete domestica ed è consigliato un generatore con capacità fino a 6 Kw. Valuta eventualmente la serie MPGE. Nei box centrali puoi vedere l'elenco delle saldatrici inverter consigliate per essere utilizzate con generatore.

carmelo - un anno fa

Buona sera vorrei ordinarvi una saldatrice ma sono indeciso tra i kit telwin171/s e telwin force165. Mi serve per auotocostruire delle grate di protezione alle finestre e una ringhiera di una villa quindi un uso personale con il contatore da 3Kw.

Alessandro

Ciao Carmelo,

sono entrambi ottimi prodotti. A livello di prestazioni la tecnica 171 è leggermente superiore ed eventualmente è prevista la possibilità di integrarla con un kit per la saldatura a TIG. Sono entrambi saldatrici inverter ma se sei già pratico di saldatura di consiglio il modello Tecnica (eventualmente per questo dovresti acquistare la maschera a caschetto a parte).

Giuseppe - un anno fa

buonasera, vorrei acquistare una saldatrice, principalmente per uso personale, e vorrei sapere se esistono saldatrici combinate, in grado di saldare sia a filo che Tig. Grazie

Alessandro

Ciao Giuseppe,

le saldatrici che possono saldare sia a tig che a filo sono molto costose. ti faccio un esempio il modello TELWIN 816059 può saldare sia ad elettrodo, a filo che a tig (ma solo DC, non anche AC per alluminio), ed il suo costo si aggira intorno ai 1140,00 euro. Sono prodotti destinati ad un utenza professionale e di ottima qualità

Matteo - un anno fa

Che saldatrici devo acquistare per saldare l'alluminio

Paolo

Ciao Matteo,

l'alluminio per definizione è uno dei materiali più difficili da saldare. Si devono utilizzare saldatrici a Tig che presentano la dicitura "AC" nel tipo di tensione. È un tipo di saldatura particolarmente difficile e presto pubblicheremo una pratica guida con tutte le indicazioni necessarie ed i suggerimenti degli esperti del settore. Quasi sempre consiglio di affidarsi a saldatori esperti se il lavoro che si deve effettuare è saltuario e non continuativo

Domenico - un anno fa

Vorrei comprare la vostra saldatrice telwin force 145 €119

Alessandro

Ciao Domenico,

Dovresti aggiungerla al carrello e compilare il modulo di acquisto online. È molto semplice ed intuitivo. Se hai difficoltà manda una mail a info@lineonline.it, ti verranno richiesti i dati necessari

Paolo - un anno fa

Avete l'inverter della Esab modello Buddy?

Alessandro

Ciao Paolo,

per adesso purtroppo no. Prevediamo di inserire nei primi mesi del 2016 nel nostro catalogo di saldatrici inverter modelli di altri produttori come Fronius, Esab, ElettroCF e Deca.

Stefano - un anno fa

vorrei sapere se esistono inverter che saldano ad arco e a filo ( sto scegliendo il modello telwin force 165)

Alessandro

Ciao Stefano,

ci sono saldatrici che fanno quanto richiesto ma sono dei modelli che hanno un altro tipo di costo. Uno dei modelli di primo prezzo ad esempio é il Telwin Superior 630, il suo costo è di circa 2700 euro e richieste l'acquisto di un kit per l'adattamento per la saldatura a filo. Se devi necessariamente alternare le due saldature ti conviene acquistare due buoni modelli (uno per la sola saldatura ad Arco e l'altro per la sola a filo)

Paolo - un anno fa

salve volevo sapere se e munita di ventola e se posso usare elettrodi da 2,5 su questo modello...Saldatrice inverter Telwin Force 125 815861

Alessandro

Ciao Paolo,

ti confermo che la saldatrice è raffreddata e ventilata. Puoi utilizzare elettrodi da 1,6 a 2,5 millimetri di diametro. Il modello comunque non è molto potente se devi usare spesso elettrodi da 2,5 mm ti consiglio un modello superiore (valuta la Telwin force 145)

Raffaele - un anno fa

Ciao la saldatrice telwin 145 si può utilizzare con la corrente uso domestico riesce a mantenerla

Alessandro

Ciao Raffaele,

ti confermo che puoi utilizzare la Telwin Force 145 con la normale rete domestica. tieni solo presente che regolata alla massima potenza il suo consumo è di circa 3,5 Kw, quindi può essere utilizzata a questa intensità solo per breve tempo.

Lorenzo - un anno fa

Ciao avrei bisogno di una saldatrice a filo continuo senza bombola gas uso casa

Alessandro

Ciao Lorenzo,

ti ringrazio per la tua richiesta. La telwin ha introdotto recentemente nel proprio catalogo un'interessante novità per quanto riguarda le saldatrici inverter a filo continuo. Il loro modello di punta sono da sempre le saldatrici Bimax; i nuovi modelli Technomig utilizzano invece la tecnologia inverter. Possono utilizzare il filo animato (quindi essere usate senza l'ausilio di gas) e sono disponibili in vari modelli per garantire a tutti le prestazioni necessarie.

Ciao e grazie ancora,
Alessandro

Franco - un anno fa

Devo acquistare una saldatrice e ho sentito parlare molto bene delle saldatrici force. Volevo chiedere se si possono utilizzare a casa, quale devo scegliere e quanto dura la garanzia.

alessandro

Ciao Franco,

Ti ringrazio per la domanda e per aver visitato il nostro sito di saldatrici inverter. Riguardo ai modelli della serie Force della Telwin ti sei ben informato, sono delle ottime saldatrici in base al loro rapporto qualità / prezzo. Sono consigliate ad un utenza di tipo amatoriale, sia per saldatori alle prime armi che per utilizzatori più esperti. Sfruttano tutti i vantaggi della tecnologia inverter:

1) sono molto leggere e facili da utilizzare
2) consumo ridotto di corrente
3) evitano gli sbalzi di tensione
4) sono facilmente regolabili

Sostanzialmente sono 4 modelli di saldatrici inverter: force 125, 145, 165 e 195. Si differenziano anche per quanto riguarda la dotazione degli accessori. Ci sono le versioni con la sola saldatrice, con il kit completo di accessori in valigetta di plastica e con la maschera a caschetto.

Per la rete domestica consiglierei i modelli 125 e 145. La garanzia per il consumatore è quella regolare di 24 mesi.

Alessandro

ioan - un anno fa

quale e la differenza tra una saldatrice normale e una saldatrice inverter ? grazie !

Alessandro

Ciao Ioan,

la tua è una domanda molto interessante e complessa. Molte persone oggi cercano le saldatrici inverter senza sapere quali sono i reali vantaggi. Specialmente per l'utilizzo di tipo amatoriale o semi professionale ormai tutti quanti utilizzano questo nuovo tipo di saldatrice. Per l'ambito professionale o industriale invece vengono ancora utilizzate le saldatrici tradizionali ma si parla di prodotti con fascia di prezzo da 3000/3500 euro a salire.

L'inverter è una nuova tecnologia, introdotta anche in altri ambiti (ad esempio i climatizzatori di casa), che ha letteralmente rivoluzionato l'utilizzo di apparecchi elettrici con un alto assorbimento.

Queste saldatrici hanno un trasformatore che converte la corrente da alternata a continua, riduce gli assorbimenti (molti modelli possono essere utilizzati con la normale rete domestica) e non ha sbalzi di corrente. Il trasformatore è molto più leggero ed il peso è molto basso (i modelli di base pesano intorno ai 3/4 chili). anche la regolazione della potenza è molto semplice grazie ad un potenziometro graduale (quelle tradizionali hanno dalle 2 alle 4 regolazioni).

Alessandro

Carlo - un anno fa

Buon pomeriggio
Avrei altre due domande, per regolare la tensione al meglio oltre che al diametro dell'elettrodo di cosa bisogna tenere conto? Poi la pinza della massa va collegata per forza al pezzo da saldare oppure posso pure collegarla al banco sul quale sto saldando?

Alessandro

Ciao Carlo,

per la regolazione della tensione devi tenere conto del diametro dell'elettrodo. La massa deve essere collegata a qualcosa in contatto con il pezzo da saldare.

Ciao
Alessandro

Carlo - un anno fa

Buona sera.
Ho visto sul vostro sito la saldatrice Telwin Marte 150 e la Telwin Force 125.
Quale mi consigliate per imparare a saldare, e da utilizzare con la rete elettrica di casa?

Alessandro

Ciao Carlo,

Il modello Force è più moderno ed utilizza la recente tecnologia inverter. La saldatura è più lineare anche perché utilizza le tecnologie hot start, arc force e anti-stick (senza entrare troppo nello specifico sono dei meccanismi di controllo della tensione che rendono la saldatura più lineare ed evitano sbalzi di tensione e blocco dell'elettrodo). La regolazione della potenza è più semplice grazie ad un potenziometro di facile utilizzo.

Riceviamo inoltre ottimi feedback da parte dei nostri clienti sull'utilizzo di questa saldatrice. Specialmente per un utilizzatore alle prime armi non posso che consigliare il modello Force.

Santino - 2 anni fa

posso sapere la differenza tra una Telwin force 195 ed una tecnica 171s. Dovrei usarla principalmente con la tenzione di casa.

Alessandro

Ciao Santino,

puoi utilizzare entrambe le saldatrici con la rete domestica di casa. Sono entrambe saldatrici inverter quindi l'assorbimento di energia è ridotto e stabile (non ci dovrebbero essere picchi di tensione particolari o comunque non tali da far saltare la corrente). La differenza principale sta nel fatto che con la serie Telwin Force classica è possibile solamente la saldatura ad Elettrodo MMA, mentre con la serie Tecnica si può, con l'apposito Kit di accessori, utilizzare anche gli elettrodi (o bacchette) TIG. Riguardo la potenza la Force 195 è leggermente più potente alle alte regolazioni, però considera che se spinta al massimo il suo assorbimento supera la capacità della rete domestica. Se la devi utilizzare solamente in casa (quindi con l'impianto da 3Kw circa), ti consiglio l'acquisto della Tecnica 171.

Ciao
Alessandro

Marco - 2 anni fa

Buongiorno
La telwin force tig 170 è prestazionale?sia a elettrodo che tig?

Alessandro

Ciao Marco,

la saldatrice Inverter Telwin Force Tig può essere sia utilizzata con elettrodi tradizionali che TIG. Riguardo il livello qualitativo devi fare un attenta valutazione della fascia di prezzo che stiamo prendendo in considerazione. Se il prodotto deve essere destinato ad un utenza professionale generalmente consigliamo l'acquisto di serie Telwin superiori (advance, superior, technology), altrimenti se la devi utilizzare in modo saltuario o comunque per sessioni meno intense puoi procedere senza indugi.

Ciao
Alessandro

Gianni morgana - 2 anni fa

La mia 125 si é bloccata emette un suono ritmico alternato (ti ti ti ti ti ....) il centro assistenza solo per spedirlo vuolu€ 90,00 puoi aiutarmi?

Alessandro

Ciao Gianni,

ti ringrazio per la richiesta e per aver visitato il nostro sito. Purtroppo non posso aiutarti concretamente in questo caso. Essendo rivenditori non curiamo direttamente l'assistenza (se non per la garanzia dei prodotti da noi acquistati). Se la riparazione o i servizi accessori risultano troppo onerosi valuta eventualmente un altro acquisto, oppure dato che vedo che parli di spedizione, controlla se c'è un centro assistenza più vicino a te per portare direttamente la saldatrice e risparmiare almeno questa spesa. Per avere la lista completa dei centri assistenza, dal sito www.telwin.it, devi cliccare prima su "supporto" nel menù orizzontale, poi su centri assistenza nel menu verticale che compare sulla sinistra, ed infine selezioni la tua regione.

ciao e scusa se non ti posso dare ulteriore supporto

Gregorio - 2 anni fa

Aiuto mi potete aiutare....... la mia saldatrice si blocca in continuazione e dopo qualche minuto riparte. la devo far riparare?

Alessandro

Ciao Gregorio,

purtroppo non vedendo all'opera la tua saldatrice non posso aiutarti in modo concreto. Se però ho capito bene la questione non dovresti preoccuparti. Le saldatrici (sia quelle tradizionali che quelle con tecnologia inverter) hanno un ciclo di utilizzo. Cerco di spiegarmi meglio. Per ogni 10 minuti di uso ci sarà una frazione di tempo attiva durante la quale la saldatrice salderà regolarmente, arrivata ad una certa temperatura la saldatrice andrà in blocco e comincerà una fase passiva di raffreddamento. Se hai comprato una saldatrice inverter Telwin prova a vedere nelle caratteristiche tecniche della macchina, e potrai notare che tanto maggiore sarà la sezione dell'elettrodo usato, tanta più potenza sarà necessaria ed il tempo di saldatura attiva diminuirà. Per fare un acquisto consapevole di una saldatrice inverter si devono valutare diversi fattori fra i quali l'intensità e la frequenza di utilizzo. Valuta eventualmente un altro acquisto più adeguato alle tue esigenze.

Cordialmente
Alessandro

Mauro - 2 anni fa

Ciao posso utilizzare in casa la saldatrice force?

Alessandro

Ciao Mauro,

grazie per la richiesta e per aver visitato il nostro sito. Le saldatrici inverter Telwin della serie Force sono perfette per essere utilizzate in casa. Il loro assorbimento è perfettamente idoneo alla rete domestica. L'unico consiglio che diamo è di non regolare la macchina al massimo della potenza per due motivi:

1) Questa serie di saldatrici è studiata per un utenza di tipo amatoriale e per lavori fai da te, quindi non si possono utilizzare con elettrodi troppo grandi.
2) al massimo della potenza si rischia di superare la capacità della rete

Il modello più venduto di questa serie è la Force 145. È un modello intermedio, abbastanza potente e facile da utilizzare anche per i principianti


Fai la tua Domanda

Il tuo indirizzo Email non verrà pubblicato.

  • Ricarica captcha
  • * Campi Richiesti