Spedizione e reso gratuiti
Aiuto e contatti

La motosega elettrica consente di tagliare legna, potare piante e alberi, in ambito domestico con praticità e sicurezza, anche da persone poco esperte; silenziosa, leggera, versatile, la motosega elettrica non emette gas nocivi e può essere utilizzata anche all'interno di stanze e garage. 
Si consiglia di avere sempre la massima attenzione durante l'utilizzo e osservare le norme di sicurezza necessarie per usare macchine da taglio.

Leggi di più... >

Chiudi Documento ▲

Scegli la potenza
1800w
2000w

Imposta ordine ascendente

18 oggetto(i)

  1. Motosega elettrica Valex Toronto 401 – barra 40 cm

    motore 2000 W, Tendicatena rapido

    • Motore elettrico da 2000 W
    • Alimentazione 230V
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 4,70 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    58,90 € IVA inclusa

  2. Motosega elettrica Alpina EA 1800 – barra 35 cm Oregon

    motore 1.800 W – 2,40 Hp – tendicatena laterale – 3,70 kg

    • Motore 1.800 W
    • Potenza 2,40 Hp
    • Alimentazione 220 V
    • Tendicatena laterale
    • Peso 3,70 Kg
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 1 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    67,80 € IVA inclusa

  3. Motosega elettrica CASTOR CP 1.8 – barra 35 cm

    motore 1800 W – 2,40 Hp – tendicatena laterale

    • Motore 1.800 W
    • Potenza 2,40 Hp
    • Alimentazione 220 V
    • Tendicatena laterale
    • Peso 3,80 Kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    69,00 € IVA inclusa

  4. Motosega elettrica a batteria McCulloch LI 58CS – barra 40 cm -

    batteria 58V 5,2 Ah e caricabatterie inclusi

    • Motore 2000 W
    • Batteria ioni al litio 58 V 5,2 Ah
    • Barra da 40 cm
    • Tendicatena rapido
    • Peso 5,0 Kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    • Omaggi
    329,90 € IVA inclusa

  5. Motosega Elettrica McCulloch CSE 1835 -barra 35 cm

    motore 1800W, Tendicatena laterale

    • Motore 1800 W
    • Alimentazione 230 V
    • Barra guida e catena 35 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 3,50 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    89,90 € IVA inclusa

  6. Elettrosega McCulloch CSE 2040S - barra 40 cm

    motore 2000 W, Tendicatena rapido

    • Motore 2000 W
    • Alimentazione 230 V
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 3,70 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    129,90 € IVA inclusa

  7. Motosega Elettrica Einhell GH-EC 1835 –barra 35,6 cm

    motore 1800 W, Tendicatena rapido, barra e catena Oregon

    • Motore elettrico 1800 W
    • Alimentazione 230 V
    • Barra e catena 35,60 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 5 kg
    • Ordina adesso per riceverlo venerdì 4 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    66,90 € IVA inclusa

  8. Motosega Elettrica McCulloch CSE 2040 - barra 40 cm

    motore 2000 W - Tendicatena laterale

    • Motore 2000 W
    • Alimentazione 230 V
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 3,50 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    114,00 € IVA inclusa

  9. Motosega Elettrica McCulloch CSE 1935S - barra 35 cm

    motore 1900W, Tendicatena rapido

    • Motore 1900 W
    • Alimentazione 230V
    • Barra guida e catena 35 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 3,70 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    104,90 € IVA inclusa

  10. Motosega elettrica Ama 76250 – barra 35 cm –

    potenza 1800 W – tendicatena manuale –

    • Potenza 1800 W
    • Barra e catena 35 cm
    • Velocità avanzamento 11,5 m/s 
    • Ordina adesso per riceverlo mercoledì 2 ottobre 2019
    • Spedizione con corriere espresso
    62,00 € IVA inclusa

  11. Elettrosega Hyundai SF7J135 con barra 40 cm

    potenza 2,0 kW – tendicatena rapido - 5,0 Kg –

    • Motore  elettrico
    • Potenza 2,0 kW
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Passo catena 3/8”
    • Peso netto 5,00 Kg 
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    95,00 € IVA inclusa

  12. Motosega Hyundai 35360 elettrica – barra catena da 40 cm

    potenza 2000 W – tendicatena rapido – peso 5,0 kg –

    • Motore  elettrico universale
    • Potenza 2000 W
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Peso netto 5,00 Kg
    • Ordina adesso per riceverlo giovedì 3 ottobre 2019
    • Spedizione con corriere espresso
    96,00 € IVA inclusa

  13. Motosega elettrica Ama 75580 – barra 40 cm –

    potenza 2000 W – tendicatena manuale –

    • Potenza 2000 W
    • Barra e catena 40 cm
    • Velocità avanzamento 12 m/s 
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione con corriere espresso

    Prezzo di listino: 89,00 €

    Special Price 74,20 €

  14. Motosega elettrica CASTOR CP 1.8 – barra 35 cm - KM 0

    motore 1800 W – 2,40 Hp – tendicatena laterale

    • Motore 1.800 W
    • Potenza 2,40 Hp
    • Alimentazione 220 V
    • Tendicatena laterale
    • Peso 3,80 Kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso

    Prezzo di listino: 69,00 €

    Special Price 59,90 €

  15. Motosega elettrica Castor CP 2.0 Q – barra 40 cm

    motore 2000 W – 2,70 Hp – tendicatena rapido

    • Motore 2000 W
    • Alimentazione 220 V
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Tendicatena rapido
    • Peso 5,40 kg

     

     

    • Ordina adesso per riceverlo martedì 1 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    96,00 € IVA inclusa

  16. Motosega elettrica Alpina A 200 E – barra 40 cm

    motore 2000 W – 2,70 Hp – 4,45 kg

    • Motore 2.000 W
    • Potenza 2,70 Hp
    • Alimentazione 220 V
    • Tendicatena laterale
    • Peso 3,70 Kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    98,00 € IVA inclusa

  17. Elettrosega Makita UC33551A 2000W - barra 35 cm

    potenza 2000 W – peso 5,5 kg -

    • Motore 2000 W
    • Barra e catena 35 cm
    • Avviamento elettrico
    • Peso 5,50 kg
    • Ordina adesso per riceverlo giovedì 3 ottobre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso
    179,00 € IVA inclusa

    • Motore elettrico da 2000 W
    • Alimentazione 230V
    • Barra guida e catena 40 cm
    • Avviamento immediato
    • Peso 4,70 kg
    • In Magazzino - Pronto per la spedizione
    • Ordina adesso per riceverlo martedì 24 settembre 2019
    • Spedizione Gratuita con corriere espresso

    Prezzo di listino: 58,90 €

    Special Price 54,90 €

Imposta ordine ascendente

18 oggetto(i)

Motoseghe elettriche: un pò di storia

Diventate negli ultimi decenni un utensile assolutamente indispensabile per tutti coloro che si occupano di giardinaggio ed attività boschive, le elettroseghe videro la luce alla metà del ‘900.
Fino ad allora infatti il taglio e l’abbattimento di piante ed arbusti veniva effettuato con l’impiego di accette e seghe manuali. La prima motosega venne ideata da Andreas Stihl nel 1950: si trattò di una vera e propria innovazione non solo perché questo nuovo utensile si presentava decisamente più maneggevole e leggero rispetto alle tradizionali seghe manuali ma soprattutto perché poteva essere utilizzato da un unico operatore e pertanto adatto anche ad un uso domestico.
A pochi anni di distanza dalla realizzazione della prima motosega, furono lanciati sul mercato altri modelli come ad esempio il modello CONTRA che cambiò drasticamente il lavoro forestale, diventando uno strumento assolutamente indispensabile per il taglio e l’abbattimento di piante ed arbusti.

 

Elettroseghe: da che cosa sono composte e come funzionano

Utensili molto diffusi anche in ambienti domestici per tagliare legna o pianta da giardino, le motoseghe elettriche sono composte da più elementi:

  • un motore solitamente a 2 tempi;
  • una barra di guida che ospita la catena roteante di taglio;
  • una doppia impugnatura;
  • due serbatoi distinti destinati alla conservazione del carburante precedentemente miscelato e dell’olio lubrificante;
  • un dispositivo di sicurezza in grado di bloccare il movimento della lama in caso di emergenza.

Solitamente i comandi della motosega elettrica sono posizionati vicino alla seconda impugnatura in modo tale da garantire un più semplice azionamento.
Qui è possibile infatti trovare sia la manopola per l’aria che la leva per il gas oltre che, naturalmente, il bottone per l’accensione.

 

Motoseghe elettriche: alcuni consigli pratici

Seppur diffusissime le motoseghe elettriche presentano un discreto livello di pericolosità e pertanto è sempre consigliato utilizzarle con la massima attenzione.
Le elettroseghe inoltre necessitano anche di una manutenzione frequente.
Ecco quindi qualche consiglio per conservare al meglio la tua motosega:

  • assicurati che ci sia sempre nell’apposito serbatoio il lubrificante per la catena. La catena della motosega, se non ben lubrificata, può infatti rischiare di rompersi o danneggiarsi seriamente;
  • per tagliare in modo sicuro e senza eccessivo sforzo, controlla sempre che la catena roteante sia ben affilata;
  • ricordati sempre di utilizzare un carburante con miscela al fine di impedire al motore della motosega di grippare;

Ed in fase di utilizzo ricordati sempre di inserire il blocco nel caso decidessi di appoggiare la motosega a terra senza spegnerla: oltre che una semplice forma di sicurezza, questa operazione ti consentirà di proteggere la catena roteante da possibili sfregamenti sul terreno.

Domande

Piero - 10 ore fa

Che genere di manutenzione alla mia elettrosega?

Meri

Ciao Piero
Al fine di conservare al meglio e più a lungo una elettrosega è molto importante eseguire una manutenzione ordinaria dell’attrezzo. Se questa procedura non viene svolta nei tempi giusti e con una certa frequenza, potremmo incorrere in alcuni problemi come la diminuzione dell’efficienza del prodotto, con conseguenze economiche che vanno dalla minor durata del motore ai costi per la riparazione, da quelli legati alla pulizia dello strumento alla resa di taglio non più come quello di un attrezzo appena acquistato, oltre ad un maggior esaurimento di olio e carburante, che di conseguenza ci costringe ad acquistarne molto di più. Per questi motivi, oltre a tanti altri ancora, è importante eseguire una corretta manutenzione della elettrosega prima e dopo ogni utilizzo.

Se utilizziamo un attrezzo a corrente la prima cosa da verificare prima di accenderla è il corretto funzionamento dell’alimentatore a corrente e del corretto livello dell’olio per lubrificare. Quest’ultimo se dovesse mancare porterebbe ad un rapido deterioramento delle diverse componenti meccaniche in movimento, oltre ad un innalzamento termico della temperatura della elettrosega con conseguente rottura o danneggiamento. Il rabbocco dell’olio per lubrificare quindi va fatto spesso e volentieri. La seconda cosa da fare è procedere alla pulizia interna dell’elettrosega. In questo caso possiamo operare su due livelli differenti di difficoltà. Il primo, quello più complicato e meno idoneo per i principianti, consiste nello smontare la lama e il coperchio dell’attrezzo. Fatto ciò, con una bomboletta ad aria compressa, potremmo procedere alla pulizia delle componenti interne dell’elettrosega.

Il secondo metodo, più indicato per i principianti, consiste nel pulire tutte le fessure dello strumento da ogni impurità tramite l’utilizzo di un compressore. Assolutamente vietato, invece, è l’utilizzo di acqua o detergenti liquidi che potrebbero provocare un corto circuito del sistema elettrico. Per non compromettere la durata del motore e avere sempre un taglio netto è preciso, per ultima cosa, dovremo sempre pulire e affilare la lama della motosega elettrica. Se dopo il lavoro restano residui sulla barra, questi vanno opportunamente rimossi. Questo va fatto quando si tagliano arbusti medio – piccoli per una lunghezza di circa 20-40 metri di taglio lineare. Infine, è consigliabile affidarsi al proprio produttore per la sostituzione di componenti danneggiati o usurati e non affidarsi a prodotti di seconda mano o non originali.

Gumper - 10 ore fa

Buonasera, posso avere informazioni sulla motosega Elettrica McCulloch CSE 1835 ?

Lara

Ciao Gumper, piccola, maneggevole e leggera la motosega elettrica CSE 1835 è lo strumento ideale per eseguire lavori di giardinaggio e bricolage domestico; facilissima da utilizzare anche in ambiente al chiuso, ha solo bisogno di una presa elettrica da 230V per iniziare a lavorare. La elettro-sega è dotata di:

-Motore da 1800 W
-Barra guida da 35 cm
-Catena passo da 3/8” -52 denti – 1,30 mm
-Tendicatena laterale
-Serbatoio per olio e sistema automatico di lubrificazione della catena
-Spia livello dell'olio
-Clip per tenere in ordine il cavo elettrico ed evitare che si attorcigli
-Dispositivi di sicurezza (fermo catena- freno catena-arresto motore)
-Dispositivi di protezione (paracolpi superiore- inferiore- copribarra)
-La velocità massima della catena è di 13,50 m/s per assicurare un taglio netto ed
eq-uilibrato, ma prima di metterla in moto si consiglia di verificare sempre che la
catena sia tesa al punto giusto. Il tendicatena a vite, facilmente individuabile sul
fianco destro dell'apparecchio, è regolabile semplicemente tramite un cacciavite.

Si consiglia di utilizzare questa elettrosega in lavori di poco carico per poterne apprezzare al meglio le caratteristiche.

Buona giornata!

egidio alban - 10 ore fa

vorrei conoscere la differenza tra il modello 2040 e 2040s
grazie

Erika

Ciao Egidio,
le differenze dei dati tecnici in effetti sono minime. Ad esempio, il modello 2040s ha 56 denti mentre il 2040 ne ha 52 e inoltre differiscono anche nel peso probabilmente per la costruzione dei materiali: il 2040 ha un peso di 3,50 kg, mentre la versione S ha un peso di 3,70 kg. Leggendo le descrizioni prodotto di entrambi, riuscirai sicuramente a farti un'idea più chiara del tutto!

Pasquale - 10 ore fa

Buongiorno, qual’è la reale differenza tra una motosega ed una elettrosega? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi per ogni modello?

Lara

Ciao Pasquale, la differenza sta tutta nell’alimentazione utilizzata dai due sistemi. La motosega è un attrezzo alimentato a benzina, mentre l’elettrosega è alimentata a corrente elettrica, tramite cavo, oppure attraverso una normale batteria. Sono entrambe soluzioni molto valide e rispetto al passato, dove le motoseghe vincevano a man basse, oggi i due prodotti si equivalgono in termini di potenza. Oggi in commercio possiamo trovare molte motoseghe elettriche con una potenza compresa tra i 1800 e i 2000 Watt.
Questo per quel che riguarda le elettroseghe, mentre le motoseghe a benzina hanno la potenza espressa in cavalli (cc).
Partiamo dal vantaggio della mobilità che ha una normale motosega rispetto ad una elettrosega a cavo. Per quest’ultima, infatti, abbiamo sempre e comunque la necessità di trovare nelle vicinanze una presa di corrente elettrica per alimentarla, mentre la motosega no. Tuttavia, quest’ultima ha come svantaggio la manutenzione, per via anche della miscela di olio e benzina che richiede per essere alimentata.
Un buon compromesso potremmo averlo con una elettrosega a batteria, ma anche questa mostra punti a favore e a sfavore. Infatti, se da un lato siamo liberi di trasportarla in giro senza doverci preoccupare di prese elettriche, dall’altro si ha lo svantaggio di essere legati alla durata della batteria e al fatto che mano a mano che la batteria si scarica, l’elettrosega perde di potenza. In commercio è possibile trovare diverse soluzioni per accontentare un po’ chiunque. Le motoseghe e le elettroseghe si dividono per categoria di lavoro, troviamo quindi quelle per piccoli lavori di potatura con potenze comprese tra i 1600 e i 1800 Watt, fino a quella da 2500 W per i professionisti. Se hai bisogno di tagliare cespugli o piccole piante (es. il mandarino) 1800 W sono più che sufficienti, mentre per alberi più “importanti” (pini e querce) si consiglia una potenza di almeno 2000 W o 22 cc.

Buona giornata!


Fai la tua Domanda

Il tuo indirizzo Email non verrà pubblicato.

* Campi Richiesti